Lupa Castelli Romani, al via la nuova stagione tra i professionisti

Lupa Castelli Romani, al via la nuova stagione tra i professionisti

di Roberto PROIETTO

«Con grande orgoglio mi trovo qui oggi nelle vesti di presidente onorario di questa società, che negli ultimi due anni ha scritto delle pagine di storia del calcio italiano, nonostante sia un club molto giovane», ha affermato il Presidento onorario della Lupa Castelli Romani Marco Amelia nel giorno della conferenza stampa di presentazione degli amarantocelesti in vista dell’imminente stagione di Lega Pro. Il Presidente onorario ha, poi, continuato: «Per noi questa piazza è molto importante, prova ne sia che abbiamo dato un’immagine diversa alla nostra società presentando un nuovo logo che rappresenta il nostro senso di gratitudine e riconoscenza alla città di Rieti che ci ha accolto benissimo. Il nostro obiettivo è poter offrire uno spettacolo piacevole a chi sceglierà di seguirci. Sarà per noi motivo di grande orgoglio poter coinvolgere positivamente la città e creare entusiasmo intorno al nostro progetto». Di certo la Lupa viene da una stagione importante in cui ha vinto un campionato con ampio margine sulle altre compagini, imponendosi su tutte con una prestazione maiuscola dalla prima all’ultima giornata. «Vogliamo portare la gente di Rieti allo stadio con il bel gioco» ha, poi, affermato il mister Galluzzo «non mi è mai piaciuto difendermi nella mia area di rigore, e ve lo dice un ex difensore. Mi piace il calcio propositivo, divertente, che appassiona le persone. Le prime sensazioni di questo ritiro sono positive: tra riconfermati, nuovi e aggregati c’è il giusto spirito, tutti i ragazzi stanno dimostrando il loro valore con impegno e sacrificio». La prossima stagione della Lupa Castelli, dunque, non sarà sulla difensiva.

Redazione

Il sito del settimanale 'Nuovo Corriere Laziale' testata che segue lo sport giovanile e dilettantistico della regione Lazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.