Quattro gol allo Jenne: avanti Roviano!

Ufficio Stampa ASD Roviano

Il Roviano FC tra gioia e dolore liquida lo Jenne con un secco 4-0. Partita sbloccata subito su corner con un bel inserimento in corsa del difensore Innocenzi R. che con un piattone al volo insacca sotto la traversa.
Dopo il vantaggio il Roviano rilassa la testa e lascia l’iniziativa allo Jenne che non impegna il portiere di casa. Il Roviano ruggisce e su affondo Amici D. guadagna il tiro dal dischetto. Dagli 11 mt Innocenzi G insacca alla angolo di potenza il 2-0. In chiusura di primo tempo su calcio di punizione Barba R con una punizione bomba insacca il portiere per la terza volta.
Il primo tempo tra gli applausi del numerosissimo pubblico presente al comunale si chiude sul 3-0.
La ripresa si apre con quello che non ti aspetti: Battisti G. imbeccato in velocità salta il portiere in velocità e viene steso al limite dell’area. Il giocatore non si rialza e l’urlo strozzato in gola fa capire che c’è qualcosa di più. Momenti concitati in campo e frenesia in tribuna.
Il giocatore viene accompagnato fuori dal campo. Dobbiamo purtroppo constatare il grave infortunio per il quale è necessario l’intervento del 118 che dopo ben 50 min (no comment..) arriva a destinazione e porta in ospedale il nostro campione. Portiere espulso e Jenne in 10.
Sugli sviluppi della punizione concessa per l’atterramento di Battisti al limite dell’area, Amici A. con morbidezza insacca il 4-0. Il grave episodio offusca l’andamento della gara: il Roviano controlla il risultato e lo Jenne è incapace di costruire una trama di gioco che possa infastidire i nostri.
Dopo il triplice fischio annotiamo l’arrivo dell’ambulanza.
Sarebbe stata una domenica da incorniciare. In parte può esserlo.
Ma il nostro unanime pensiero e il nostro cuore sono tutti per te amico, compagno di vita e di mille battaglie calcistiche. Guarisci presto perché noi saremo qui ad aspettarti per correre e gioire ancora insieme.
La squadra, il mister e i tifosi sono tutti con te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *