Coppa Italia Eccellenza, il Cassino passa a Morolo e si qualifica ai quarti di finale

Coppa Italia Eccellenza, il Cassino passa a Morolo e si qualifica ai quarti di finale

COPPA ITALIA ECCELLENZA – RITORNO OTTAVI DI FINALE

MOROLO CALCIO – CASSINO 0-2

MARCATORI Calcagni (C) 27’pt, Corrado (C) 36’st
MOROLO CALCIO Fiorini, Cicciarelli, Panaccione, Piscopo (32’st Cantagallo), Lisi (C), Santarelli, Mata (23’st Ciocchetti), Leccese, Perrotti, Movila, Carlini (41’st Colò) PANCHINA Minnucci, Paris G., Paris F., ArduiniALLENATORE Adinolfi
CASSINO Della Pietra (14’st Mouton), Masciantonio (37’st Davino), Amitrano, Partipilo, De Paola, Marcurio (C), Corrado (41’st Della Ventura), Darbor, Calcagni, Pontecorvi, Belmare PANCHINA Formisano, Campobasso, Pirolli, Calemme. ALLENATORE Castellucci
ARBITRO Di Francesco di Ostia Lido
ASSISTENTI Petrella di Albano Laziale e Boccaccini di Ciampino
NOTE Espulso Della Ventura (C) al 47’st per comportamento scorretto. Ammoniti Cicciarelli, Masciantonio, Mercurio. Angoli: 2-5. Rec. 2’pt – 2’st.

di UFFICIO STAMPA ASD MOROLO CALCIO 1966

Termina l’avventura del Morolo in Coppa Italia. I ragazzi di mister Emiliano Adinolfi, infatti, si inchinano al Cassino. Calcagni e Corrado firmano il successo bianco-blu. Al ‘Nando Marocco’ Lisi e compagni non riescono quindi a ribaltare il punteggio (2-0) del match di andata disputato al ‘Salveti’. Le contendenti si presentano al delicato appuntamento di fatto con le formazioni titolari. I padroni di casa si schierano con un 4-3-3 a trazione anteriore. Santarelli e Lisi centrali di difesa dinanzi a Fiorini. Leccese in cabina di regia. Carlini, Perrotti e Movila in attacco. Mister Ezio Castellucci, dal canto suo, opta per il classico 4-4-2. Mercurio comanda la retroguardia. Partipilo e Darbor dominano in zona nevralgica. Corrado e Pontecorvi sulle fasce. Beltrame a supporto di Calcagni. Pronti via e Calcagni mira la porta. Di poco alto. Risponde subito il sodalizio biancorosso con Perrotti. Della Pietra blocca sicuro. Al 6’pt Fiorini non trattiene la conclusione di Pontecorvi. Capitan Lisi interviene e sventa la minaccia. Intorno al quarto d’ora Masciantonio esegue un retropassaggio avventato sul quale si fionda Perrotti. Il portiere ospite Della Pietra smanaccia prodigiosamente. Passano cinque minuti e Calcagni, al culmine di un contropiede, colpisce in pieno il palo. Al 26’pt Carlini sfiora la rete con una punizione dal limite. In un batter d’occhio il Cassino passa in vantaggio. Corrado giunge sul fondo e serve l’accorrente Calcagni. Il numero 9 trafigge con freddeza Fiorini. Allo scadere della prima frazione Mattia Perrotti, di testa, chiama Della Pietra agli straordinari. Nella seconda frazione il Morolo prova invano ad impensierire la compagine avversaria. Gli ospiti amministrano lucidamente il tesoretto. Al 12’st Movila, ben imbeccato da Leccese, si fa ipnotizzare ancora da Della Pietra. L’incontro va in archivio al 36’st. Corrado sigla un gol da applausi dai 25 metri. Fiorini non può nulla.

Redazione

Il sito del settimanale 'Nuovo Corriere Laziale' testata che segue lo sport giovanile e dilettantistico della regione Lazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.