Morolo, Panaccione e Piscopo convocati in Rappresentativa Regionale

Morolo, Panaccione e Piscopo convocati in Rappresentativa Regionale

I calciatori del Morolo Marco Panaccione e Giammarco Piscopo sono stati selezionati dal Commissario Tecnico della Rappresentativa Regionale Juniores Mauro Bencivenga in vista del test amichevole contro il Montecelio programmato per martedì 5 gennaio con inizio alle ore 15. La dirigenza del Morolo Calcio esprime orgoglio e soddisfazione per questa importante convocazione. Piscopo e Panaccione, entrambi nati nel 1998 e titolari fissi nella compagine allenata da mister Emiliano Adinolfi, sono stati scoperti in tempi non sospetti con rilevante sagacia dal Direttore Sportivo Francesco Pistolesi. Osservare e ingaggiare giovani talenti è l’attività principale svolta dal sodalizio biancorosso. Basti pensare che, di recente, sono stati acquistati tre calciatori stranieri che stanno facendo le fortune della Juniores Regionale di Norberto Di Pofi. Kawashima, Shehu e Samura nelle ultime settimane sono anche stati chiamati in Prima Squadra.

Le parole del Direttore Sportivo Pistolesi

“La scelta dei giovani è il frutto di un lavoro lungo ed impegnativo. La visione delle partite, nei campi anche più impensabili, viene svolta nell’arco dell’intera stagione agonistica. Ad esempio già sto riflettendo sui ragazzi nati nel 1999 che l’anno prossimo dovranno far parte della Prima Squadra. I tre stranieri ingaggiati hanno fatto il loro esordio agli ordini di mister Adinolfi e si stanno disimpegnando alla grande nella Juniores. La storia di Samura, classe 1997, è molto significativa. Vidi il ragazzo per la prima volta in una partita di beneficenza. Lui viveva in una Casa Famiglia; oggi è uno dei migliori realizzatori del Campionato Juniores”.

Le dichiarazioni del Presidente Costantini

“La convocazione di Piscopo e Panaccione nella Rappresentativa Juniores di Bencivenga ci riempie per l’ennesima volta di orgoglio. I due ragazzi si stanno ben comportando in questa stagione. La chiamata è meritatissima. Il Morolo Calcio quasi ogni anno presta volentieri i suoi talenti alle rappresentative giovanili. Gli ultimi innesti tra le fila della Juniores Regionale, ovvero Kawashima, Shehu e Samura promettono un futuro roseo. Samura, grazie all’intuizione del DS Pistolesi, oggi è un punto di forza della formazione Juniores. Occorre però rimanere con i piedi per terra perché si tratta sempre di ragazzi che ancora devono maturare. Rivolgo infine a tutto lo staff ed alle compagini del Morolo Calcio un caloroso augurio di buone feste”.

A.I.

Alessandro Iacobelli

Nato ad Arpino il 26 agosto 1994. Giornalista pubblicista dal 21 marzo 2016, con una grande passione per il calcio e lo sport in generale. Corrispondente dalla Ciociaria, dove segue con attenzione le realtà calcistiche regionali e provinciali del territorio. Autore di svariate interviste ed approfondimenti. Studente della facoltà di lettere - curriculum comunicazione, presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio meridionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.