Kucka risponde a Rudiger e all’Olimpico termina 1-1

Kucka risponde a Rudiger e all’Olimpico termina 1-1

Roma e Milan termina senza vinti e vincitori col risultato di uno a uno, con la rete iniziale di Rudiger e in apertura di secondo tempo di Kucka.
I giallorossi partono subito all’attacco e dopo pochi istanti dal fischio iniziale si rendono pericolosi con Sadiq, che vince un contrasto contro il suo marcatore Romagnoli e calcia in porta con un tempestivo Donnarumma che respinge e allontana il pericolo.
La Roma sembra aver dimenticato i fantasmi del match contro il Chievo Verona e al 4’ si porta in vantaggio: calcio di punizione di Pjanic che mette in mezzo e trova Gervinho, con l’esterno ivoriano che appoggia per Rudiger che da pochi passi non deve far altro che spedire la palla in rete.
I giallorossi, forti del vantaggio appena conquistato, non si fermano e pochi minuti più tardi sfiorano il raddoppio con Pjanic che da ottima posizione spara fuori.
Il Milan riesce con difficoltà a creare gioco e al 20’ Pjanic indossa nuovamente i panni di assistman e disegna un cross al bacio da calcio d’angolo per Rudiger sul primo palo, col difensore tedesco che in tuffo centra lo specchio ma trova un super Donnarumma che devia la conclusione prima sul palo e poi fuori.
Dopo aver sfiorato il doppio svantaggio, i rossoneri tirano fuori il coraggio e cominciano a farsi vedere in avanti con una tiro a giro dal limite di Bonaventura con Szczesny che senza problemi blocca centralmente.
Il primo tempo si chiude con un classico guizzo di Gervinho che appoggia centralmente a Iago Falque che spreca l’ottima occasione sparando tra le braccia del portiere milanista.
Con la ripresa del gioco, nel secondo tempo, sembra subito chiaro che il Milan voglia pareggiare quanto prima il risultato, cosa che avviene al 4’st con Kucka che di testa sul secondo pallo schiaccia in rete un cross dalla destra di Honda.
Con la rete subita, la Roma sembra prendere paura e al quarto d’ora accarezza anche la beffa con Kucka che davanti a Szczesny spara alto.
In campo sembra esserci solo il Milan e tre minuti più tardi è Bacca a sfiorare la rete dal limite, ma il suo destro a giro scheggia la parte alta della traversa.
I giallorossi sembrano impauriti e metà tempo Gervinho prova a scuotere la sua squadra con un tiro che però si spenge di un palmo fuori alla destra del palo.
Con quest’ultima occasione si chiude l’incontro, con le due squadre che si dividono la posta in palio, con i tre punti rimandati alla prossima settimana.

IL TABELLINO

ROMA – MILAN 1 – 1 
MARCATORI 4’pt Rudiger (R), 4’st Kucka (M)
ROMA Szczesny, Florenzi, Manolas (1’st Castan), Rudiger, Digne, Pjanic, De Rossi (C), Nainggolan, Gervinho, Sadiq (25’st Totti), I. Falque (10’st Salah) PANCHINA Lobont, De Santis, Emerson, Maicon, Torosidis, Vainqueur, Gyomber, Machin, Tumminello ALLENATORE Garcia
MILAN Donnarumma, Abate (C) (33’st Antonelli), Zapata, Romagnoli, De Sciglio, Honda, Kucka, Bertolacci, Bonaventura (40’st Niang), Luiz Adriano (11’st Boateng), Bacca PANCHINA Abbiati, Livieri, Mauri, Mexes, Ely, Poli, Montolivo, De Jong, Calabria ALLENATORE Mihajlovic
ARBITRO Orsato di Schio ASSISTENTI Manganelli – Meli QUARTO UOMO UFFICIALE La Rocca di Ercolano ARBITRI ADDIZIONALI D’AREA Russo – Di Bello
NOTE Allontanato al 15’st Mihajlovic (M) Ammoniti Manolas, Pjanic, Nainggolan (R), Zapata, Luiz Adriano, Bertolacci (M) Rec. 0’pt – 3’st.

 di Lorenzo Petrucci (foto ©Giandomenico Sale)

Lorenzo Petrucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.