Nazionali Under 17 e 18 LND, concluso il primo raduno stagionale

Nazionali Under 17 e 18 LND, concluso il primo raduno stagionale

Iniziato a Pomezia il nuovo corso delle selezioni giovanili LND. L’under 18 sarà impegnata dal 29 febbraio al Roma Caput Mundi mentre la Under 17 dal 14 marzo al Torneo Città di Arco – Beppe Viola.

Pomezia, 26 gennaio 2016 – Il nuovo corso delle Rappresentative Nazionali Under 17 e 18 della Lega Nazionale Dilettanti ha preso ufficialmente il via con il primo raduno sotto la guida tecnica di Fausto Silipo e Francesco Statuto. A poco più di un mese dalla loro presentazione ufficiale, i due allenatori, al debutto assoluto con le selezioni LND, hanno diretto insieme al loro staff le prime sessioni di allenamenti a Pomezia presso il Roman Sport City e lo Stadio Comunale. Nei due giorni di stage a loro disposizione sono stati osservati due gruppi di 30 giocatori ciascuno classe 1998, 1999 e 2000 provenienti dai club di Serie D e dei campionati regionali. Presente anche Augusto Gentilini, allenatore della Rappresentativa Serie D e supervisore tecnico delle selezioni LND.

La Nazionale Under 18 sarà la prima a debuttare in una competizione ufficiale il prossimo 29 febbraio in occasione del Roma Caput Mundi, il torneo internazionale giovanile organizzato dal C.R. Lazio quest’anno alla decima edizione.

“E’ emozionante cominciare questa nuova avventura – il commento di Statuto – Due giorni con questi ragazzi, per quanto pochi, mi hanno dato già buone sensazioni, c’è una buona base di qualità su cui lavorare in vista di un appuntamento stimolante che ci vedrà confrontare con tante filosofie di gioco diverse”

A marzo sarà poi la volta della Nazionale Under 17 scendere in campo la 45^ edizione del Torneo Città di Arco – Beppe Viola. La competizione riservata alle squadre categoria Allievi vedrà protagonista per il terzo anno di fila la Rappresentativa Dilettanti che affronterà le corazzate Milan, Juventus e Hellas Verona. I ragazzi di mister Fausto Silipo faranno il loro esordio giovedì 10 marzo alle ore 15.00 contro i pari età scaligeri. Venerdì 11 e sabato 12 sempre allo stesso orario l’Under 17 affronterà rispettivamente i bianconeri e i rossoneri. La Nazionale Dilettanti ha già incontrato tutti e tre i club in passato. Nella scorsa edizione ha ceduto al Milan per 2-0, due anni fa (come under 16) ha impattato per 1-1 con il Verona e si è dovuta inchinare per 3-0 con la Juventus.

“Sappiamo che dovremo confrontarci con il meglio del calcio giovanile italiano, per noi è una sfida affascinante dove speriamo di poter fare uscire anche i nostri valori – le parole di mister Silipo – Questo primo stage mi ha dato la possibilità di vedere all’opera dei giocatori molto interessanti, al termine del prossimo raduno si cercherà di tirare le somme per comporre il gruppo definitivo”

Redazione

Il sito del settimanale 'Nuovo Corriere Laziale' testata che segue lo sport giovanile e dilettantistico della regione Lazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.