L’Esercito non passa a Torre Angela: finisce 1 a 0 per l’ACDS Group

L’Esercito non passa a Torre Angela: finisce 1 a 0 per l’ACDS Group

di Ufficio Stampa ACDS Group

Partita emozionante Domenica a Torre Angela, le tigri giallo blu di mister Tocci scendono in campo con in testa un solo risultato per cercare di non perdere il passo delle squadre di testa. La partita, però, si dimostra più difficile del previsto, la squadra dell’Esercito non è quello dell’andata e si dimostra aggressiva e ben messa in campo. L’Acds non riesce a fare gioco e soffre sulle corsie laterali. Ruffa in due occasioni salva il risultato prima su calcio d’angolo e poi su un tiro insidioso dalla distanza. Ancora una volta, poi, un direttore di gara rovinerà una partita bellissima e commette il primo grosso errore a fine primo tempo. Fallo netto in area del portiere su Schiavi, l’arbitro si appresta a fischiare il rigore ma inspiegabilmente concede un vantaggio che non si concretizzerà. Proteste, ma nulla di fatto: si va al riposo sullo 0-0.
Si riparte e dopo poco altro episodio dubbio dopo un primo giallo completamente inventato l’arbitro senza neanche vedere espelle Prati Marco per un presunto fallo a centrocampo, proteste vibranti ma la partita diventa in salita per i ragazzi di mister Tocci che devono giocare quasi tutto il secondo tempo in 10.
Ma in un momento così difficile la squadra triplica le forze seppur rischiando alcune ripartenze, riesce comunque a mettere paura all’esercito prima con Cremolini poi con Schiavi. Proprio da in azione di queste nasce una punizione dal limite. Tiro di Melis e mani in area è rigore. Si incarica ancora Melis che tira forte e segna per la gioia di tutti. Il finale è al cardiopalma, l’esercito si sbilancia e prima Cremolini poi Tassi ed infine Fraternale non riescono a trovare un facile gol del raddoppio. Nei minuti finali l’arbitro per un innocuo fallo a centrocampo sbaglia ancora ed espelle un giocatore dell’Esercito. 

Redazione

Il sito del settimanale 'Nuovo Corriere Laziale' testata che segue lo sport giovanile e dilettantistico della regione Lazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.