Serie A, Roma last minute, contro il Napoli decide Nainggolan allo scadere

Serie A, Roma last minute, contro il Napoli decide Nainggolan allo scadere

(foto di © Gian Domenico SALE – www.photosportiva.it)

di Lorenzo PETRUCCI 

Incredibilmente Roma. I giallorossi superano in extremis, a 44’st, per uno a zero il Napoli e tengono ancora accesa la corsa per il secondo posto. Contro ci sono due migliori attacchi della Serie A, ma nella gara odierna a salire sugli scudi sono le due difese, quasi impeccabili, con una gara che deciderà molto probabilmente la seconda posizione in classifica a fine stagione. Spalletti conferma quanto anticipato, Digne riprende il suo posto sulla corsia sinistra, al centro della difesa Rudiger recupera, in avanti il tridente titolare “leggero”. Risponde Sarri che ritrova dopo la lunga squalifica il capocannoniere del campionato: Higuain. Mertens, dopo l’ottima prestazione di pochi giorni prima contro il Bologna, vince il ballottaggio su Insigne, a centrocampo cabina di regia affidata a Jorginho. Inizia il match e arriva subito il primo squillo della giornata. Salah dal limite a giro, col pallone che sorvola di poco l’incrocio dei pali. Nonostante l’azione precedente, la gara stenta a decollare, con le due squadre che nei minuti iniziali si studiano ricorrendo spesso al lancio lungo alla ricerca della punta centrale, con le due difese che però ben attente giocano d’anticipo e non subiscono particolari pericoli. A metà frazione si vede il Napoli. Mertens approfitta di un rilancio non perfetto di Rudiger, l’esterno biancoazzurro scatta in avanti e da fuori area carica il destro con Szczesny che blocca sicuro. Poco più tardi arriva forse la più ghiotta occasione del primo tempo. Higuain riesce ad avere la meglio sui due centrali giallorossi e calcia in porta, il portiere romanista è attento e respinge il tiro. Si va quindi a riposo sullo zero a zero, con un ritmo di gioco, in questa prima frazione non particolarmente alto e con due reparti difensivi che si sono ben comportati annullando qualsiasi pericolo. Anche nella ripresa, la gara non sembra volersi accendere, con le due formazioni che sembrano annullarsi a vicenda. Intorno alla mezz’ora è ancora Higuain a farsi vedere, l’attaccante argentino approfitta di un’azione convulsa in area giallorossa e prova a concludere a rete da pochi passi, con Szczesny che provvidenziale prima chiude lo specchio e poi allontana in angolo. Poco dopo chance per il Napoli di sbloccare l’incontro. Cross dalla sinistra di Insigne per Higuain, Szczesny capisce tutto ma si scontra col numero nove partenopeo lasciando la porta sguarnita, ne approfitta Hamsik che da pochi passi spara incredibilmente fuori. Quando sembra che la gara debba terminare pari, accade quanto inaspettato fino a poco prima, Totti, da poco entrato, cerca e trova in area avversaria Perotti, con quest’ultimo che scarica al limite per Nainggolan che di precisione batte Reina e insacca la palla all’angolo basso. Dopo il gol non c’è più tempo, con la Roma che conquista tre punti e si avvicina prepotentemente al Napoli secondo in classifica e distante ora solo due punti.

 

 

IL TABELLINO

ROMA – NAPOLI

MARCATORI 44’st Nainggolan (R)
ROMA Szczesny, Florenzi (C) (1’st Maicon), Manolas (20’pt Zukanovic) Rudiger, Digne, Pjanic, Keita, Nainggolan, Salah, Perotti, El Shaarawy (36’st Totti) PANCHINA De Sanctis, Emerson, Torosidis, Castan, Strootman, I. Falque, Vainqueur, De Rossi, Dzeko ALLENATORE Spalletti
NAPOLI Reina, Hysaj, Albion, Koulibaly, Ghoulam, Jorginho (45’st Gabbiadini), Allan (33’st Lopez), Hamsik (C), Callejon, Higuain, Mertens (29’st Insigne) PANCHINA Rafael, Gabriel, Strinic, Valdifiori, Maggio, Regini, Chiriches, El Kaddouri, Grassi ALLENATORE Sarri
ARBITRO Orsato di Schio
ASSISTENTI
Cariolato – Di Liberatore
QUARTO UFFICIALE
De Luca di Pescara
ARBITRI ADDIZIONALI D’AREA
Banti – Massa
NOTE Ammoniti al 37’pt Pjanic (R) al 40’pt Koulibaly (N), al 40’pt Ghoulam (N) al 2’st Rudiger (R), al 24’st Mertens (N), al 29’st Jorginho (N) Angoli Rec. 3’pt – 3’st.

Lorenzo Petrucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.