Hockey indoor: Per la De Sisti (maschile) un solo punto a Cagliari. La Libertas San Saba travolge la cenerentola Argentia

Hockey indoor: Per la De Sisti (maschile) un solo punto a Cagliari. La Libertas San Saba travolge la cenerentola Argentia

Un fine settimana non troppo fortunato per la De Sisti Roma che interrompe la serie positiva e conquista un solo punto in due partite. I giallorossi a Cagliari senza molti titolari hanno giocato a sprazzi e la poca fortuna ha fatto guadagnare meno del dovuto. Sabato sul campo della Ferrini un corto, che probabilmente non c’era a 1’ dalla fine, ha fatto svanire un pareggio ampiamente meritato, raggiunto sempre in rimonta con le reti di Guzman prima e di Mongiano poi.  La  domenica contro l’ormai retrocesso Cus Cagliari, solo un goal di Settimi ad 1’ dalla fine ha regalato il pareggio ai romani in un incontro giocato con il “freno tirato” e che una disattenzione difensiva aveva rischiato di compromettere totalmente.

Tutte vittoriose le prime della classe e classifiche invariate nei distacchi, in attesa dei recuperi e della prossima giornata che vedrà le grandi in trasferta, con la corazzata Amsicora in casa della Roma De Sisti. Non bene neanche l’under 18 giallorossa, oggi sconfitta dalla Lazio Giovani. Risultato che mette in forte dubbio l’accesso dei giovani giallorossi alla fase finale.

Queste le gare della  giornata  e la classifica dopo l’ottava  di ritorno

23 aprile  2016 – 7^ giornata ritorno 

AMSICORA VS SAN VITO 6-0
SUELLI VS TEVERE 1-2
CUS CAGLIARI Vs HT BOLOGNA 6-5
FERRINI  VS DE SISTI ROMA  3-2
BRA VS CUS PADOVA 10-3
BONOMI VS FINCANTIERI 7-2

 

24 aprile  2016 – 8^ giornata di ritorno                    

AMSICORA VS TEVERE 6-0
SUELLI VS SAN VITO 6-4
CUS CAGLIARI  VS DE SISTI ROMA 1-1
FERRINI VS HT BOLOGNA 3-1
BRA VS FINCANTIERI 14-2
BONOMI VS CUS PADOVA 4-2

La Classifica dopo l’ottava  di ritorno: 

Amsicora* e  Bonomi 43 , Bra* 42 , Ferrini* 37, Tevere Eur  32, Roma De Sisti 29, Suelli 26, Fincantieri 20, HT Bologna 19,Cus Padova* 18,  Cus Cagliari 7, San Vito 6 .

 

Hockey Femminile  / La Libertas San Saba  travolge l’Argentia         

Per la Libertas San Saba, ormai salva, goleada sul campo dell’Argentia con un 8 a 0 corroborante con le reti di Paolacci, Sarnari F., Zamboni, Barricelli, Santini e tripletta di Bruni. La partita dopo un inizio combattuto è stata a senso unico ed ha dato una giornata di serenità a ragazze e dirigenza dopo un campionato di sofferenza. Domenica prossima ultima giornata con l’Amsicora cui manca ancora un solo punto per fregiarsi dello scudetto  e le sansabine in casa contro il Cernusco che le precede di un punto.

Importante per le romane anche la vittoria di lunedì 25 dell’under 21. Anche qui goleada con la Capitolina per un tranquillo 7 a 0 (reti di Wiecek, doppietta di Barricelli e poker di Antonella Bruni). Squadra under 21 più vicina alla qualificazione nelle finali con 3 punti da conquistare in due partite per la matematica qualificazione.

Queste le gare della giornata  e la classifica dopo la penultima  di ritorno

24  aprile 2016 – 6^   giornata ritorno 

AMSICORA VS LORENZONI 5-1
FERRINI VS CUS PISA 0-1
CERNUSCO VS HCU CATANIA 1-1
ARGENTIA  VS LIB.SAN SABA 0-8

 

Classifica dopo la 6^ giornata di ritorno: Amsicora 35, HCU Catania 32, Lorenzoni Bra e Cus Pisa  25,  Ferrini 13, Cernusco  11 , HF Libertas San Saba 10,  Argentia 0

Redazione

Il sito del settimanale 'Nuovo Corriere Laziale' testata che segue lo sport giovanile e dilettantistico della regione Lazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.