Applausi per gli azzurrini impegnati in amichevole a Bologna, presente anche Caccia della Vigor Perconti

Applausi per gli azzurrini impegnati in amichevole a Bologna, presente anche Caccia della Vigor Perconti

Convincente prova della Nazionale LND Under 18 al cospetto del Bologna Primavera rimontato per due volte e, per larghi tratti, messo in grande difficoltà  

Rispetto ad altre località italiane, che stanno vivendo una sorta di “revival” invernale, splende invece il sole sul Centro Sportivo “Filippetti” di Zola Predosa dove gli azzurrini di Francesco Statuto hanno affrontato, in amichevole, la formazione Primavera rossoblù di casa e splendono anche le belle giocate dell’Under 18 targata Lega Nazionale Dilettanti che ha ben figurato contro gli avversari nel match che chiude il raduno di Imola cominciato due giorni fa ad Imola. Un match giocato a ritmi elevati nel quale tutti i ragazzi schierati hanno dato prova di aver raggiunto un ottimo livello di integrazione ed amalgama. Il reparto centrale e quello avanzato hanno più che impensierito il pacchetto difensivo felsineo, costretto spesso agli straordinari. I due gol incassati dalla formazione di Statuto sono arrivati in fotocopia ed allo stesso minuto, il primo, di entrambi i tempi di gioco.  La reazione composta e da gruppo navigato ha permesso in tutte e due le circostanze di pervenire al pareggio. Nella prima frazione è stato il tiro teso dal limite di Francesco Gobbi, attaccante della Pro Sesto, a rimettere le cose al loro posto mentre nella ripresa ci ha pensato il giocatore del Bellaria Cristian Federico, finalizzando un’azione corale in area avversaria a coronamento di una grande prova. Mister Francesco Statuto elogia i ragazzi senza mezzi termini: “Sono quasi meravigliato per quanto visto oggi – dichiara – Tutti coloro che sono scesi in campo hanno offerto una prestazione da squadra vera nonostante i pochi raduni effettuati. Non è facile ottenere questa fluidità di gioco con le poche occasioni che abbiamo per stare insieme. Rispetto al Caput Mundi, sempre nell’ottica del più ampio turn over possibile, c’erano 10 nuovi elementi e devo dire che mi hanno veramente soddisfatto. La strada è quella giusta”.

LA GARA

Il Bologna di mister Magnani parte forte e sonda subito il terreno dalle parti di Alessandro Abagnale con un paio di fiammate di Cozzari. L’iniziale pressione rossoblù è infatti micidiale ed il numero uno azzurro viene sorpreso insieme all’intera retroguardia dalla conclusione di Stanzani che, dopo un solo minuto, porta in vantaggio i felsinei. La selezione della LND ha però il grande merito di non scomporsi e comincia a macinare gioco in modo convincente. Bene l’intero collettivo ed in particolare la zona centrale dove Caldirola e Piras servono costantemente spunti interessanti in avanti come quello sfruttato al 12’ da Francesco Gobbi che trova il varco giusto e di destro, dal limite dell’area, trafigge il numero uno Spurio pareggiando i conti. L’equilibrio del punteggio si riflette per larga parte anche nel computo delle occasioni anche se è la Nazionale LND a recriminare maggiormente. L’episodio più pericoloso per la Rappresentativa capita alla mezz’ora quando il bolognese Pattarello, spreca un ghiotto contropiede divorandosi il gol del vantaggio. Pochi minuti più tardi invece è uno scatenato Leonardo Piras ad avere ben due opportunità per portare in vantaggio la LND: la prima con una conclusione da fuori area finita di poco alta mentre la seconda con un tiro più ravvicinato “murato” dal corpo di Busi. Ancora LND a seguire con un’azione favolosa al 37’ avviata da Gobbi, supportata da Federico e non finalizzata da Lanzano, anticipato di un soffio, pronto a scaricare in rete con un potente diagonale. Dall’altra parte ci provano ancora Cozzari e Djibrill ma Abagnale spegne tutto in presa aerea. Piras del Rieti e Federico del Bellaria sono due autentiche spine nel fianco per la difesa dei padroni di casa che non appare del tutto granitica ma il risultato non cambia. La ripresa è un deja vù; pronti via ed il Bologna passa nuovamente in vantaggio. Azione in rapidità dalla fascia sinistra, cross in mezzo, aggancio di Borgonovi e gol con Bigoni, subentrato ad Abagnale, incolpevole. Tutto da rifare quindi ma come nella prima parte di gara la reazione azzurra non tarda ad arrivare. Dopo una serie di tentativi, più o meno efficaci, arriva il pareggio firmato dall’ottimo Cristian Federico. La rete del numero 20 mette le ali agli azzurrini   che, nonostante qualche affondo i buona fattura operato dai rossoblù, cominciano a “martellare” la metà campo avversaria con il subentrato Roberto Lombardo della Piovese – buona la sua prova – e con i “soliti” Gobbi e Federico. Il vantaggio, che sarebbe stato anche meritato, viene sfiorato in contropiede e resterà questa l’occasione più favorevole per Cicognini e compagni. Il Bologna spezza con qualche calcio piazzato ma senza spaventare troppo. La gara si conclude con un 2 a 2 tutto sommato giusto che soddisfa pubblico e addetti ai lavori i quali salutano le due squadre con un lungo applauso.

IL TABELLINO

Bologna FC – Rappr.va Naz. LND 2 – 2

Bologna FC Primavera: Spurio, Borgonovi, Frabotta, Ghini, Busi, Bianconi, Pattarello, Cassandro, Djibrill, Cozzari, Stanzani, Monari, Bolelli, Gatti, Andronachi, Negri, Sala, Sanguedolce, Ritieni. All: Magnani.

Rappresentativa Nazionale LND Under 18: Abagnale, Fumanti, Cigognini, Loreto, Lanzano, Caldirola, Pozzoni, Piras, Cormio, Gobbi, Federico, Bigoni, Casini, Schiaroli, Caccia, Marini, Ciotti, Lombardo, Quarzago, Spina. Allenatore: Francesco Stauto.

Reti: 1’ pt Stanzani (B), 12’ pt Gobbi (LND), 1’ st Borgonovi (B), 10’ st Federico (LND)

I Convocati

Portieri

Bigoni Federico 16/01/1998          Albinia
Abagnale Alessandro 21/09/1998 Turris

Difensori

Casini Nicola        25/04/1998      Colligiana
Fumanti Gabriele   25/09/1998      Gubbio
Cigognini Andrea    03/04/1998      Piacenza
Loreto Ciro             02/09/1998     Sarnese
Schiaroli Lorenzo    14/05/1998     Gubbio
Lanzano Alessio      14/01/1999    Martinsicuro
Caccia Gian Marco 11/11/1998      Vigor Perconti
Marini Mirko            05/03/1998     Savio

Centrocampisti

Caldirola Axel       17/08/1998        Varesina Sport
Pozzoni Daniele    02/02/1998       Grumellese
Piras Leonardo      20/03/1998       Rieti
Cormio  Davide     09/10/1998       Barletta
Ciotti    Pietro       31/07/1999       Citta’ Di Nocera
Lombardo Roberto   14/05/1998     Piovese
Quarzago Simone   12/02/1999     Ital Lenti Belluno

Attaccanti

Spina      Leandro   09/01/1998     Sorrento
Gobbi     Francesco 29/10/1998    Pro Sesto
Federico Cristian    09/09/1998     Bellaria Igea Marina

Staff Tecnico / Dirigenziale

Saverio    Mirarchi           Capo Delegazione
Augusto   Gentilini           Supervisore Tecnico
Alberto    Branchesi         Segretario
Francesco Statuto            Allenatore
Gianfranco Tosoni           Allenatore In 2°
Marco Fanciulli                 Preparatore Dei Portieri
Giuseppe Bova                 Medico Responsabile
Andrea Bandini                Fisioterapista
Sandro Della Pelle           Magazziniere

Redazione

Il sito del settimanale 'Nuovo Corriere Laziale' testata che segue lo sport giovanile e dilettantistico della regione Lazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.