Morolo Calcio, la società rimane stupita dopo l’inatteso addio di mister Adinolfi

Morolo Calcio, la società rimane stupita dopo l’inatteso addio di mister Adinolfi

Si respira aria di cambiamenti in casa Morolo Calcio. Il mister della Prima Squadra Emiliano Adinolfi, con un’intervista rilasciata ad un altro sito di calcio regionale, ha di fatto annunciato il proprio addio.

La società biancorossa tiene a precisare che il tecnico non aveva espresso nelle scorse settimane la volontà di andare via. D’altro canto l’intenzione, in vista dell’incontro ufficiale con Presidente e dirigenti, era quella di proseguire il rapporto. Adinolfi, quindi, lascia la compagnia dopo tre anni alla guida della truppa, con cui nell’ultimo campionato ha ottenuto la salvezza nel girone B di Eccellenza.

Il Vice Presidente Guido Costantini, insieme all’intero sodalizio biancorosso, è rimasto di certo stupito per questa inaspettata decisione.

A tal proposito il Direttore Sportivo Francesco Pistolesi ha rilasciato alcune dichiarazioni.

“Per quanto concerne la decisione presa da mister Emiliano Adinolfi, la società non sapeva assolutamente nulla. Nei prossimi giorni pianificheremo tutti i programmi per il futuro inerenti alla composizione dello staff tecnico e non solo. Il Presidente Angelo Costantini pretende una squadra formata in prevalenza da giovani talenti, per continuare il progetto intrapreso con sagacia negli ultimi anni. Basti pensare a Panaccione, ragazzo di belle speranze corteggiato da società professionistiche. Le mie idee sulle compagini del Settore Giovanile sono ben precise. Esternerò il mio punto di vista al resto della dirigenza. Il nuovo allenatore della Prima Squadra dovrà comunque essere un aziendalista in grado di lavorare egregiamente con la linea verde per porre in essere la mentalità perseguita dal sottoscritto e della società. Per il nome bisogna ancora attendere, ma non molto”.

Alessandro Iacobelli

Nato ad Arpino il 26 agosto 1994. Giornalista pubblicista dal 21 marzo 2016, con una grande passione per il calcio e lo sport in generale. Corrispondente dalla Ciociaria, dove segue con attenzione le realtà calcistiche regionali e provinciali del territorio. Autore di svariate interviste ed approfondimenti. Studente della facoltà di lettere - curriculum comunicazione, presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio meridionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.