Serata di festa a Tor di Quinto, protagoniste le cinque categorie agonistiche

Serata di festa a Tor di Quinto, protagoniste le cinque categorie agonistiche

di Lorenzo Petrucci

Serata di festeggiamenti in casa Tor di Quinto lo scorso mercoledì 8 giugno, con il centro sportivo di Via del Baiardo vestito a festa per una cena riservata all’attività agonistica della società rossoblù.
Tor di Quinto che nella stagione appena conclusa ha avuto il merito di riuscire a portare tutte e cinque le categorie (Juniores elite, Allievi elite, Allievi fascia b elite, Giovanissimi elite, Giovanissimi fascia b elite) alle fasi finali.
Un record storico quanto lodevole per la società del Presidente Massimo Testa che ha dato il via alla serata con un discorso in cui ha espresso parole di complimenti per l’ottimo lavoro svolto da tutti i ragazzi e gli allenatori in questa stagione con l’obiettivo di non fermarsi proprio ora volendo sferrare dal prossimo anno l’attacco decisivo ai vari titoli regionali.
Presidente Testa che ha posto infatti già gli obiettivi della prossima stagione, in particolare focalizzando l’attenzione sulla categoria Juniores, con l’obbligo di portare a casa il titolo regionale sfumato quest’anno solo in finale. A conclusione del discorso il Presidente ha voluto anche annunciare il passaggio di uno dei suoi più interessanti prospetti, il classe ’99 Giordano Tonanzi che il prossimo anno giocherà per il Frosinone.
A contribuire sicuramente in questa fase del Tor di Quinto un grande ritorno nell’organigramma societario, quello del Direttore Sportivo Giampiero Guarracino che non molti anni fa è stato uno dei principali artefici dei numerosi successi regionali e nazionali della squadra rossoblù.
Presenti alla cena anche i ragazzi della Juniores elite freschi vincitori del Trofeo Tortora per il secondo anno consecutivo.
Con gli ultimi tornei stagionali ancora da concludere, il prossimo anno per il Tor di Quinto si appresta ad essere a tutti gli effetti l’anno della conquista ai vari titoli.

Lorenzo Petrucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.