Final Eight Under 15, poker per la Roma, 4-1 al debutto sul Cesena

Final Eight Under 15, poker per la Roma, 4-1 al debutto sul Cesena

Foto ©Antonio Fraioli

articolo di Lorenzo Petrucci

 

Ottimo debutto nelle Final Eight per la Roma Under 15 che nella prima partita del girone batte per quattro a uno il Cesena e conquista tre importanti punti per il proseguo della competizione. Giallorossi che si presentano con l’ormai consueto 4-3-3 con Giuliani tra i pali e davanti il tridente formato da Bamba, Barbarossa e Silipo, con quest’ultimo che vince il ballottaggio su Cangiano. Bianconeri, allenati da l’ex calciatore tra le altre di Torino, Atalanta e la stessa Cesena, che invece scendono in campo con un 4-3-1-2 col pericoloso Bertini nel ruolo di trequartista alle spalle del duo d’attacco composto da Manara e Petrelli.
Partita subito accesa e vivace, con le due squadre che giocano a viso con un ritmo elevato provando a ottenere il controllo del gioco. Passano infatti tre minuti dal fischio iniziale e i bianconeri si affacciano subito in avanti con un pericoloso tentativo di Petrelli che di destro cerca la porta con Santese devia in angolo. Poco dopo si vede anche la Roma con Chierico che ci prova dal limite con un insidioso rasoterra, Colombo è attento e blocca centralmente.
Al quarto d’ora Bamba può regalare il vantaggio alla sua squadra, l’ivoriano servito da Riccardi prova a sorprendere Colombo con un pallonetto da pochi passi, il portiere però è superlativo e smanaccia il pallone evitando il gol. Passano cinque minuti e al 20’ arriva la rete che sblocca il punteggio a favore del Cesena, Mandara parte in contropiede, vince un contrasto su un difensore rivale e in diagonale insacca la palla all’angolo basso opposto. Emiliani che tre giri di orologio più tardi sfiorano anche il secondo gol sempre con Manara, il numero dieci anticipa Giuliani e calcia nello specchio, col pallone che sfila di poco fuori a lato. La Roma riorganizza le idee e al 25’ si vede con una potente conclusione dal limite di Riccardi con Colombo ancora attento che respinge centralmente. L’azione di poco prima è solo un campanello a quanto avviene al 29’ quando Silipo serve spalle alla porta Barbarossa, con quest’ultimo che si gira e calcia in porta ristabilendo la parità.
Nella ripresa la Roma trova l’immediato vantaggio, Chierico serve tra le linee il neoentrato Cangiano che solo in area avversaria insacca la palla in rete con un preciso tiro di piatto. Poco più tardi, sempre nei primi minuti di secondo tempo, arriva il tris per i giallorossi con Riccardi che finalizza nel migliore dei modi un’azione tutta di prima, non lasciando scampo a Colombo.
Il Cesena però non si arrende e all’11’st prova a riaprire la partita con un sinistro insidioso da posizione ravvicinata di Farinelli con Giuliani che provvidenziale respinge in angolo.
Al quarto d’ora arriva il poker, altra azione d’applausi per i giallorossi con Cangiano che serve Riccardi, che di sinistro sigla la personale doppietta di giornata.
Nei minuti finali la Roma, forte del sicuro vantaggio, gestisce il possesso palla e il ritmo, col triplice fischio del direttore di gara che decreta la vittoria e i primi tre punti in questo girone della fase finale.

 

FINAL EIGHT UNDER 15, 1a giornata

ROMA – CESENA 4 – 1

MARCATORI 20’st Manara (C), 29’st Barbarossa (R), 2’st Cangiano (R), 6’st, 15’st Riccardi (R)

ROMA Giuliani, Carruolo, Santese (25’st Coccia), Laurenzi (C), Semeraro (28’st Greco), Meo, Chierico (15’st Simonetti), Riccardi (28’st Cataldi R.), Silipo (1’st Cangiano), Barbarossa (15’st Di Bartolomeo), Bamba (15’st Bouah) PANCHINA Cardinali, Parodi ALLENATORE D’Andrea
CESENA Colombo, Poggi, Pari (C), Magi (20’st Brizzolara), Biolcati, Sami (20’st Tosi), Rocchio (20’st Bellucci), Rizvani (1’st El Bouhali), Bertini (1’st Farinelli), Manara, Petrelli PANCHINA Vitiello, Drudi, Asllani, Braccini ALLENATORE Rivalta
ARBITRO Fiero di Pistoia
ASSISTENTI Abatantuono di Firenze e Ciuca di Firenze
NOTE Ammoniti Semeraro, Coccia Angoli 3 – 4 Rec. 1’pt – 3’st.

 

Lorenzo Petrucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.