SCUDETTO 1915, PRIMA SVOLTA – Tavecchio porta in consiglio la relazione sulla petizione

SCUDETTO 1915, PRIMA SVOLTA – Tavecchio porta in consiglio la relazione sulla petizione

di Fabio BELLI

Per l’assegnazione dello scudetto 1915 alla Lazio la palla passa ufficialmente alla FIGC. Nel consiglio federale svoltosi in mattinata a Coverciano, il Presidente Federale Carlo Tavecchio, come si legge nel comunicato ufficiale: “ha consegnato ai consiglieri la relazione della Commissione istituita per l’esame della petizione relativa allo scudetto della stagione sportiva 1914/1915 che sarà portata in discussione nelle prossime riunioni.

Dunque la richiesta passa ufficialmente all’esame dei Consiglieri Federali. In attesa che l’iter si completi e di una dichiarazione del promotore dell’iniziativa, l’avvocato Gian Luca Mignogna, si può dire che mai come ora il terzo titolo per il più antico sodalizio della Capitale può ritenersi una possibilità concreta.

Redazione

Il sito del settimanale 'Nuovo Corriere Laziale' testata che segue lo sport giovanile e dilettantistico della regione Lazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.