Vis Aurelia, stagione di alti e bassi

Vis Aurelia, stagione di alti e bassi

di Luca BARBON

È stata una stagione di alti e bassi quella del settore agonistico del Vis Aurelia: la società di via Gioacchino Ventura ha vissuto tante stagioni diverse quante sono le squadre iscritte ai campionati, dalla bella annata della Juniores a quella decisamente sottotono degli Allievi Elite.

È stata proprio la categoria degli Allievi la vera nota dolente della stagione del Vis, che ha visto l’Elite piazzarsi all’ultimo posto del Girone A, con soltanto nove punti – arrivati grazie a due vittorie e tre pareggi in trenta gare disputate – a sette lunghezze dalla Totti Soccer School, quindicesima. Nella relegation zone del proprio girone sono finiti anche gli Allievi Fascia B del Vis, piazzatisi undicesimi a soli quattro punti dal primo posto disponibile per evitare di finire risucchiati nella lotta per i playout.

Meglio, molto meglio, la stagione degli Juniores di Anselmi, in cora fino alla fine per il secondo posto del proprio girone: soltanto a quattro giornate dal termine l’Urbetevere – vincendo col Time Sport Roma – ha messo distanza fra sé e i biancoblu di via Ventura, fermati al Ceccacci dal Real Bracciano. Il Vis ha chiuso comunque il campionato col terzo miglior attacco – 77 goal all’attivo – e 18 vittorie nelle trenta gare disputate: uno score niente male, che pone le basi per fare anche meglio nella nuova stagione.

Altalenante, invece, l’andamento dei Giovanissimi: male quelli di Fascia B, piazzatisi nel bel mezzo della Zona Retrocessione, davanti alla Nuova Monterosi e al Selva Candida ma dietro di ben quattordici punti allo Sporting Tanas, a sua volta a due sole lunghezze dall’Etruria, prima squadra a non finire nelle sabbie mobili dei playout. Decisamente diversa la stagione dei Giovanissimi Regionali, arrivati a un soffio dai playoff, staccati dal Civitavecchia di soli tre punti: decisiva, in questo senso, la penultima giornata, quando il Vis – sconfitto al Ceccacci dall’Acilia – ha visto i rivali scappare in avanti grazie al 3 a 2 sul S. Paolo Ostiense.

Redazione

Il sito del settimanale 'Nuovo Corriere Laziale' testata che segue lo sport giovanile e dilettantistico della regione Lazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.