La fisicità nel calcio giovanile

La fisicità nel calcio giovanile

di Tommaso SPOLETINI

Al seguito di una costante visione diretta delle gare di campionato giovanili ,osservando il gioco di diverse squadre e la scelta degli uomini mandati in campo , è possibile capire che a questi livelli si prediligono sin da subito le qualità fisiche dei ragazzi rispetto alle doti tecniche. Questo essenzialmente perché è il calcio stesso negli ultimi anni ad aver subito un cambiamento radicale divenendo sempre più fisico e spigoloso. La fisicità nel calcio è un fattore importante spesso determinante in alcuni ruoli come per il centravanti che, oltre a far gol, ha anche il compito di proteggere palla e far salire la squadra. I ragazzi forniti di tale dote fisica hanno sicuramente molti vantaggi nei tornei giovanili dove questo fattore fa ancora la differenza in campo. Il gioco proposto dalle squadre dei campionati giovanili tende spesso a basarsi su lanci lunghi che partono dal centrocampo o dalla difesa alla ricerca dell’inserimento de i volanti o della punta centrale. Quindi anche il modo di impostare le azioni determina la necessità di ragazzi dotati di fisicità che possano per esempio supportare il peso del reparto e far respirare la squadra quando occorre. Alla lunga però salendo verso categorie più alte è necessario che tale prestazione sia accompagnata da requisiti tecnico tattici spesso mancanti nella giovane età .Tale qualità quindi non basta per fare il grande passo ma occorre detenere anche capacità tecniche e professionalità considerate ancora i principi del calcio passato e di quello moderno.

Redazione

Il sito del settimanale 'Nuovo Corriere Laziale' testata che segue lo sport giovanile e dilettantistico della regione Lazio.

Un pensiero su “La fisicità nel calcio giovanile

  1. Ottimo articolo complimenti ,condivido in pieno la descrizione fatta sulle squadre giovanili certo non tutte giocano “a calcioni ” terminologia da campo per dire palla lunga e pedalare direi molte infatti quest’ anno i ragazzi hanno vinto il campionato giov. fascia b mettendo in evidenza una palla a terra quando riusciva con degli ottimi scambi.
    Bravo ottima sintesi e articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.