Gallicano, l’obiettivo è il campionato

Gallicano, l’obiettivo è il campionato

di Marco PICCINELLI

L’ASD Gallicano nel Lazio è pronta a ripartire dopo una prima stagione ‘di rodaggio’. Il campionato è sempre quello di Terza Categoria ma il progetto è rafforzato. Il Nuovo Corriere Laziale ne ha parlato con Pietro Albenzi, Vice Presidente della squadra; Marco Randolfi, allenatore confermato in vista del prossimo campionato; Marco Moro, capitano e Diego Bonamore, nuovo acquisto.

La squadra è quel che si direbbe ben addentro alla comunità, quasi un azionariato popolare. Albenzi, infatti, a riguardo ha dichiarato: «Vogliamo ricreare comunità attorno alla squadra, aggregazione ed entusiasmo. Siamo aperti a tutti i ragazzi del paese che vogliono venire ad allenarsi e giocare. Vogliamo aggregare la gente del posto il più possibile».
Lo zoccolo duro, insomma, è Gallicano, il seguito e l’entusiasmo della squadra del paese che ha ricevuto l’appoggio anche di piccoli commercianti ed esercizi commerciali, i quali non si sono sottratti ad un investimento, anche minimo, sul progetto: «La squadra si sostiene grazie a delle piccole aziende locali che ci aiutano: i componenti della dirigenza, poi, mettono qualcosa di tasca propria. Anche i piccoli esercizi commerciali, con qualche centinaio di euro, ci hanno supportato tantissimo».
E’ bene ricordare, infatti, specie ai non addetti ai lavori, che per un campionato di Terza Categoria si arriva a spendere fino a 14.000 euro, non proprio quel che si dice ‘cifre abbordabili’ e da ultimo gradino dilettantistico del calcio italiano.Logo Gallicano nel Lazio

«Siamo andati sempre in crescendo – conclude Albenzi – anche se nella prima parte di campionato le cose non stavano andando benissimo: avevamo sempre qualche espulso a fine partita ma alla fine siamo arrivati quinti in Coppa disciplina. L’allenatore? Confermassimo anche per la prossima stagione».

«Mi aspetto lo stesso spirito di gruppo dell’anno scorso: da quando è arrivato il mister (Marco Randolfi nda) abbiamo iniziato a divertirci e fare bene. Quest’anno vinciamo il campionato, me lo sento!», dice fiero il capitano biancoblu Marco Moro.
«Veniamo da altre categorie e negli ultimi anni la Terza è molto cambiata, il livello si è molto alzato», commenta ancora. La squadra di Gallicano, in ogni caso, non teme il confronto con quelle di Roma: «Nella scorsa stagione siamo stati all’altezza di tutte le altre squadre, siamo una bella squadra, tanto che le prime in classifica si complimentavano con noi a fine partita». Giocarsela, insomma. Giocarsela con tutti.

boonamore
Diego Bonamore – neoacquisto del Gallicano

Dello stesso avviso il portiere, Diego Bonamore, reduce da una stagione con il Roma Est. Archiviata la parentesi-Roma-Est, dunque, il ritorno a Gallicano: «Scendere in Terza, nonostante mi sia arrivata qualche proposta da squadre che militavano anche in categorie superiori, è stata una necessità dettata dal cuore: qui sono a casa. In seguito, anche per la comodità degli orari d’allenamento e per il gruppo», fattore nient’affatto secondario «con il capitano, ad esempio, ci sono cresciuto insieme».
«M’è sembrata, insomma, una buona proposta – conclude Bonamore – in gergo si direbbe ‘c’è ciccia’: un pizzico di fortuna, sacrificio e cattiveria agonistica potrebbero far sì che Gallicano, davvero torni a vincere un campionato… non accade da tanti anni! La questione fondamentale è riportare la gente a rivedere la partita la domenica: sono motivato, spero di portare l’esperienza che ho accumulato nel corso degli anni, mi metto a disposizione del progetto».

Per Randolfi, infine, l’incertezza iniziale s’è tramutata rapidamente in entusiasmo: «Quando sono stato contattato dalla dirigenza, nel corso della stagione appena conclusa, ero un po’ titubante: ero timoroso del rapporto coi ragazzi ma loro, devo essere sincero, hanno sempre rispettato le regole e gli orari. Quest’anno, poi, abbiamo fatto dei ritocchi importanti alla squadra, tuttavia lo zoccolo duro resta il paese».

Marco Piccinelli

Studente di Scienze Storiche presso l’Università di Tor Vergata. Scrivo per il ‘Nuovo Corriere Laziale’ , ho un blog su Formiche.net. Ho scritto per Controlacrisi.org, Lindro.it, Oltremedianews.com, ‘Terra’ e ‘il manifesto’. Nicchista per vocazione. Generalmente leggo parecchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.