Roma poker all’Unicusano Fondi nell’amichevole di Trigoria, Dzeko assoluto mattatore

Roma poker all’Unicusano Fondi nell’amichevole di Trigoria, Dzeko assoluto mattatore

(foto di © Gian Domenico SALE – www.photosportiva.it)

di Lorenzo Petrucci

 

Poker della Roma che supera per quattro a zero in amichevole l’Unicusano Fondi, con Dzeko assoluto mattatore di giornata e autore di tutte le reti dell’incontro.
A nemmeno ventiquattro ore di distanza dall’amichevole contro il Latina, l’allenatore giallorosso schiera in campo chi non è stato della partita del “Francioni” o chi ne ha partecipato solo nei minuti finali. Dentro quindi oltre al già citato Dzeko, anche Strootman, El Shaarawy e De Rossi al centro della difesa a fare coppia con Manolas.
Unicusano Fondi di Mister Pochesci, pronto ad affrontare il campionato di Lega Pro, si presenta invece al “campo Testaccio” di Trigoria con la volontà di non sfigurare contro un avversario di spessore come la Roma.
Sono proprio i giallorossi a portarsi in vantaggio dopo appena tre giri di orologio dal fischio iniziale, Ricci appoggia al limite a Dzeko che ad incrociare insacca la palla all’angolo destro.
La Roma continua ad attaccare e sempre nella fase iniziale di gara passa più volte vicina il raddoppio. Un minuto più tardi il gol del vantaggio è sempre l’attaccante bosniaco a sfiorare il gol, ma Baiocco gli dice di no deviando in angolo.
Raddoppio che però è nell’aria, al quarto d’ora Dzeko, servito magistralmente di pallonetto da El Shaarawy, supera il numero uno ospite con un preciso e delicato colpo sotto.
Poco dopo il vantaggio romanista però l’Unicusano Fondi ha l’occasione di accorciare le distanze su calcio di rigore ma dal dischetto Tiscione calcia centrale con Szczesny che d’istinto allontana.
Primo tempo che si conclude sul tre a zero, poco dopo la mezz’ora infatti sempre Dzeko realizza dagli undici metri un calcio di rigore da lui stesso procurato.
Nei minuti conclusivi prima dell’intervallo l’Unicusano prova a farsi vedere in avanti con alcuni tentativi, è prima Bombagi a non approfittare di una ghiotta occasione sparando tra le braccia di Szczesny in un’azione di contropiede e poco dopo anche Galasso ha la sua chance da posizione defilata col numero uno polacco della Roma che non si lascia sorprendere e si rifugia in corner.
Nella ripresa, dopo pochi minuti, subito altro gol per la Roma con Dzeko che segna il personale poker di giornata mandando in rete un tapin da pochi passi su passaggio di Salah all’interno dell’area di rigore dell’Unicusano Fondi.
Nel secondo tempo, dopo il quarto gol giallorosso, i ritmi calano vistosamente, con le due squadre che cambiano molti effettivi rispetto all’undici iniziale, portando forze fresche in campo e facendo rifiatare i giocatori più affaticati.
Nella parte finale di gara si vede solo Strootman con un tiro di sinistro dai venti metri che non ottiene però l’effetto sperato terminando largo. Risultato finale quindi di quattro a zero per la Roma a pochi giorni ormai dal debutto della nuova stagione.

 

TABELLINO

ROMA – UNICUSANO FONDI 4 – 0

MARCATORI  3’pt, 15’pt, 33’pt rig., 3’st Dzeko (R)

ROMA Szczesny, Torosidis, Manolas, De Rossi (1’st De Santis), Emerson Palmieri, Vainqueur, Strootman (20’st Di Livio), Salah (35’st Cedric), Ricci (1’st D’Urso), El Shaarawy, Dzeko (35’st Soleri) PANCHINA Alisson, Anocic ALLENATORE Spalletti
UNICUSANO FONDI  Baiocco (1’st Calandra), Galasso, Zaffagnini, Mucciante, Squillace, Varone, De Martino, Bombagi, D’Agostino, Tiscione, Albadoro PANCHINA Bertolo, Tomaselli, Pompili, D’Angelo, Kamcheski, Indaresta, Ginestra, Capuano, Guadalupi, Avallone ALLENATORE Pochesci
ARBITRO Ubaldi di Roma 1
ASSISTENTI Zazzi, Arena
NOTE Angoli 7 – 2 Rec. 0’pt – 0’st.

Lorenzo Petrucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.