Aurelio Fiamme Azzurre, i colpi di mercato in vista della stagione ’16/’17

Aurelio Fiamme Azzurre, i colpi di mercato in vista della stagione ’16/’17

di Luca BARBON

Il lavoro della dirigenza dell’Aurelio Fiamme Azzurre non si è praticamente mai fermato. I campionati sono ormai alle porte e – in vista soprattutto del nuovo appuntamento nell’Elite – il direttore sportivo Mauro Marinelli ha già piazzato qualche interessante colpo in vista della stagione 2016/2017, portando al Don Calabria promettenti prospetti in diverse categorie.

Apre il 2001 Marco Abate, attaccante che andrà ad unirsi alla banda di mister Ashour e pieno di voglia di rivalsa dopo dopo una stagione nella Lupa Castelli Romani. Un volto importante, che fa il paio col classe 2002 Edoardo Cinque, pronto a combattere nel centrocampo dei Giovanissimi Elite del Don Calabria.

La nidiata 2001/2002 ha portato tantissimi ragazzi in dote agli amaranto, che hanno prelevato – oltre ai ragazzi sopracitati – anche Pelillo, Tataru, Ioli e Massaroni dal Massimina, Giacinti, Meuti e Ricci dal Tor di Quinto, Vio e Cassutti dall’Atletico Fiumicino e Del Villano dal Dabliu.

Ufficializzati da settimane anche tutti i tecnici delle diverse categorie: Simone Marinelli – figlio del nuovo ds Mauro – sarà l’allenatore degli Allievi 2000, Pela quello degli Juniores, Maistrello (fresco vincitore della categoria dei Giovanissimi Regionali Fascia B Regionali con lo Sporting Città di Fiumicino) sarà il tecnico dei Giovanissimi e Bartolelli quello dei Giovanissimi Fascia B. Confermatissimi, invece, Morelli ed Ashour.

Redazione

Il sito del settimanale 'Nuovo Corriere Laziale' testata che segue lo sport giovanile e dilettantistico della regione Lazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.