Calcio a 5, Serie A femminile: Laura Verrelli è della Virtus Ciampino

Calcio a 5, Serie A femminile: Laura Verrelli è della Virtus Ciampino

Scripta manent
La firma, Laura Verrelli, su quel foglio di tesseramento, sigla l’accordo, non più solo verbale, tra la Virtus Ciampino e l’ex giocatrice del PMB.
Dopo 3 anni vissuti non proprio da protagonista all’interno di una squadra stellare come la Lazio, nel 2013/14 lascia le biancocelesti per la serie C con il Futbolclub (oggi PMB) e contribuisce con le sue 32 reti alla promozione in A, seguono altre 17 realizzazioni nei due anni successivi ed oggi è una giocatrice giallorossa.

L’unica cosa che mi ha spinta a cambiare squadra è stato il fatto che avevo bisogno di nuovi stimoli e di provare una nuova esperienza. E’ poi arrivata la chiamata della Virtus e ad una società così importante, di cui ho sempre avuto grande stima e rispetto, non si può rinunciare ed oggi non posso che essere contenta di farne parte.

Gli obiettivi sono chiari: “Sono sicura che quest’anno insieme possiamo raggiungere grandi obiettivi, non mi nascondo sul fatto che sono venuta qui per vincere e con una squadra del genere tutto è possibile. Il mio obiettivo è migliorare e crescere anche grazie ad un allenatore come mister Calabria.

Il 9 aprile si chiude il campionato e questo è il tempo dei pronostici: “Portare a casa coppa e scudetto è scontato e penso sia lo stesso desiderio di squadra e società, quindi spero al 9 aprile di aver imparato qualcosa dal mister e dalle mie compagne e di aver trasmesso cose positive in ognuno di loro. La società si aspetta tanto da me e spero di non deluderli.

Migliorare il secondo posto dello scorso anno, concede a Laura poche alternative, ma gli obiettivi sono chiari ed in fondo… tutto è possibile.

(fonte: Teana Tittoni – Ufficio Stampa A.S.D. Virtus Ciampino)

Redazione

Il sito del settimanale 'Nuovo Corriere Laziale' testata che segue lo sport giovanile e dilettantistico della regione Lazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.