Il punto sui campionati giovanili Nazionali: Under 17, Under 16 e Under 15 pronti a partire

Il punto sui campionati giovanili Nazionali: Under 17, Under 16 e Under 15 pronti a partire

di Giorgio SARACINO

Tre gironi da 14 squadre ciascuno: così sono organizzati i Campionati giovanili nazionali Under 17, Under 16 e Under 15, Serie A e B. Sono stati pubblicati nei giorni scorsi i calendari della stagione 2016/2017. I campionati avranno inizio l’11 settembre; solo l’Under 17 comincerà la stagione una settimana prima. Ultima gara dei gironi, per tutti, il 23 aprile.

L’Atalanta, campione assoluto della scorsa stagione con i ragazzi dell’Under 15 e dell’Under 17, parte certamente favorita. L’Under 17 ha sconfitto il 19 giugno scorso l’Inter al Manuzzi di Cesena per 2-1: dopo essere andati in svantaggio al 28’pt, Bastoni fa risorgere la squadra al primo minuto di recupero della seconda frazione di gioco. Melengoni farà esultare la formazione bergamasca nei tempi supplementari. La sfida tra le due finaliste si ripeterà all’ottava giornata; l’andata il 30 ottobre, il ritorno il 5 marzo. Intanto, il 4 settembre, l’Atalanta dovrà vedersela con la S.P.A.L., a Bergamo.

Campione in carica anche l’Under 15: una settimana dopo i festeggiamenti per la conquista del titolo nazionale da parte dell’Under 17, la formazione più giovane sconfigge in finale per 2 a 0 la Roma ai tempi supplementari. Dopo una gara in cui le occasioni nerazzurre erano state di gran lunga superiori a quelle giallorosse, i ragazzi di Mister Lorenzi si aggiudicano la vittoria con le reti di Traore nel primo tempo supplementare e Cortinovis, nel secondo. I bergamaschi, collocati nel girone B, non incontreranno nella prima fase della stagione i vice campioni, sorteggiati per disputare la stagione nel girone C. Per la prima di campionato, però, se la vedranno col Cittadella, fuori casa.

C’è tanta attesa invece per l’inizio del Campionato giovanile nazionale Under 16 (categoria fascia B): il 7 luglio 2015 era stato proposto dalla FIGC di organizzare un campionato intermedio tra l’Under 15 e l’under 17, per “incrementare la motivazione e il confronto agonistico omogeneo”. Con un Comunicato della FIGC del 28/01/2016 si chiariva che:

Il nuovo regolamento ha recepito la riforma dei Campionati Giovanili varata lo scorso anno dal Consiglio Federale, definendo tutte le categorie dell’attività agonistica maschile – alcune già operative, le altre in vigore dalla prossima stagione agonistica – che sarà suddivisa in Campionati Nazionali Under 17 A e B, Under 16 A e B, Under 17 Lega Pro, Under 15 A e B e Under 15 Lega Pro.”

Al via dunque anche l’Under 16: l’11 settembre, 42 squadre di Serie A e B, scenderanno in campo per conquistare il titolo nazionale.

Redazione

Il sito del settimanale 'Nuovo Corriere Laziale' testata che segue lo sport giovanile e dilettantistico della regione Lazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.