L’Anguillara calcio, la Prima Categoria suona la carica: “Siamo pronti per la stagione e per fare meglio dello scorso anno”

L’Anguillara calcio, la Prima Categoria suona la carica: “Siamo pronti per la stagione e per fare meglio dello scorso anno”

(foto di © Gian Domenico SALE – www.photosportiva.it)

di Lorenzo Petrucci

 

L’Anguillara calcio, piacevole realtà del calcio regionale, si presenta. Il club del Presidente Piccinini Emiliano, storica quanto conosciuta società del calcio laziale si appresta ad affrontare un nuovo campionato, con la volontà di crescere ulteriormente, levarsi qualche soddisfazione e magari sognare anche qualcosa di importante. Facendo un passo indietro, l’Anguillara calcio che conosciamo oggi è il risultato della fusione tre anni fa di due squadre della zona: la Pro calcio e l’Asd Anguillara. Seppur giovane, il calcio ad Anguillara è presente da vari lustri, addirittura dal 1929, con esperienze e aneddoti come gli anni passati nell’ex campionato Interregionale (ora Serie D).
Sempre nel passato dell’Anguillara spiccano episodi e capitoli importanti, come il torneo che attirava squadre blasonate come Juventus, Roma e Lazio tra le altre e che rappresentava il fiore all’occhiello non solo della dirigenza ma di tutto il calcio della città, oltre alle sfide con le rivali storiche che davano vita a partite ancora vive negli occhi e nelle menti di chi le ha vissute. Dopo un periodo non felice, in cui la società è dovuta ripartire dalla Terza Categoria, oggi la prima squadra partecipa al campionato di Prima Categoria, nella scorsa annata concluso al sesto posto stanziando per alcune settimane anche a pochi punti dalla testa della classifica. Una stagione ricca di soddisfazioni quella passata che ha portato l’Anguillara a togliersi qualche soddisfazione e ad aspirare per una buona parte di anno anche al passaggio di categoria. La Promozione che, sfumata per non molti punti, resta comunque l’obiettivo per un futuro non troppo lontano. Infatti per questa nuova annata l’Anguillara si è posta quello di migliorare il posizionamento dello scorso anno e se questo sogno dovesse chiamarsi Promozione ben venga, perché vorrà dire che si è lavorato bene.
In vista della nuova stagione, la dirigenza dell’Anguillara si è mossa sicuramente in maniera precisa, puntellando la rosa della Prima squadra con elementi di spessore in tutti i reparti, più la permanenza di quelli dello scorso anno e ben cinque giocatori provenienti dalla Juniores. Aspetto quest’ultimo rilevante e sicuramente di grande orgoglio, con la quasi totalità della rosa della Prima squadra composta da nativi di Anguillara, ad eccezione del capitano, un fattore rimarcato dalla stessa dirigenza con la volontà anche di accrescere il senso di appartenenza verso questa maglia.
Oggi il calcio ad Anguillara è anche attività per il sociale, con l’intento di allontanare quanti più giovani dalla strada e avvicinarli a questo sport. Un duplice lavoro per una società che negli anni ha affrontato illustri periodi e risalite e che ad oggi vuole crescere per tornare ad essere quella realtà di vanto che rappresentava in un passato nemmeno troppo lontano.

 

PRESIDENTE: Piccinini Emiliano

DIRETTORE GENERALE: Marcucci Gioacchino

RESPONSABILE TECNICO: Marcucci Luca

SEGRETERIA: Cacialli Claudia

MAGAZZINIERE: Villani Gianfranco

DIRIGENTI: Marcucci Bruno, Oiri Maurizio, Ricci Walter, Pasini Sossio, Calderini Marco

TECNICI: Compagno Mario, Tirabassi Davide, Vieni Fabrizio, Fondi Renato, Cangini Ugo, Canfora Andrea, Alesi Antonio, Marcucci Luca

Lorenzo Petrucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.