Berretti, prima gioia stagionale per la Lupa Roma, vittoria in casa contro la Carrarese

Berretti, prima gioia stagionale per la Lupa Roma, vittoria in casa contro la Carrarese

di Lorenzo Petrucci

 

Prima gioia e prima vittoria in campionato per la Berretti della Lupa Roma che nella seconda giornata ottiene i primi tre punti della stagione battendo per due a uno la Carrarese.
Inizio arrembante della Lupa Roma che vuole subito rifarsi della sconfitta alla prima giornata e passa in vantaggio dopo appena tre minuti con un gran gol di Baldassi che con un tiro a giro dal limite batte il portiere avversario. La formazione capitolina si trova meritatamente in avanti di punteggio già in avvio di gara, ma la Carrarese non lo accetta e si butta immediatamente alla ricerca del pareggio che arriva pochi minuti più tardi, al 10’, Giuseppini pareggia il conto con un gran tiro che gonfia la rete ma che lascia qualche dubbio su un possibile fallo di mano del numero undici toscano. La partita si svolge su un piano di sostanziale equilibrio fino al 38’ quando Gambale raccoglie una difettosa respinta del portiere avversario su un gran tiro del pericoloso Baldassi e riporta la Lupa Roma in vantaggio per la seconda volta nella partita odierna. Da segnalare una traversa colpita sempre dal numero nove romano prima del gol.
Le due squadre rientrano dagli spogliatoi con una novità da parte della Carrarese che fa entrare Imperatrice al posto di Ceragioli, con l’attaccante toscano, classe 2000, che quest’oggi ha poco inciso nella gara anche per l’ottima prova del sempre attento difensore capitolino Sarrocco. La partita diventava divertente con la Carrarese alla ricerca del pareggio e la Lupa Roma pronta a colpire in contropiede. Nel proseguo di tempo anche Mister Cioci adopera dei cambi facendo entrare Loiali al posto di Centonze e poi Saltalamacchia e Gambale per Tubani e Perfetti portando anche maggiore freschezza ed energie in un momento nevralgico della gara. Cambi azzeccati per la Lupa Roma che nel finire di gara deve resistere alla spinta della Carrarese che cerca con insistenza il gol fino agli ultimi istanti, ma la formazione romana si difende bene, per un reparto arretrato in grande spolvero, e porta a casa un successo importante che gli permette di raggiungere appunto la Carrarese a quota tre punti. Per gli ospiti una menzione a parte per Giannini, vera anima della sua squadra e giocatore dotato di una qualità importante, per la Lupa Roma sicuramente Sarrocco e Baldassi pedine importanti della rosa a diposizione di Mister Cioci.

 

BERRETTI

LUPA ROMA – CARRARESE 2 – 1

MARCATORI 3’pt Baldassi (LR), 10’pt Giuseppini (C), 38’pt Gambale (LR)
LUPA ROMA Serafini, Centonze, Pace, Frangella, Rita, Sarrocco, Baldassi, Aureli, Gambale, Cucciari, Saltalamacchia PANCHINA Del Moro, Loiali, Perfetti, Paternoster, Valerio, Tubani, Rossini ALLENATORE Cioci
CARRARESE Greci, Aziegbe, Galassi, Galvagno, Macchionni, Gabrielli, Michelotti, Andrei, Ceragioli, Giannini, Giuseppini PANCHINA De Luca, Reginato, Perrone, Dell’Amico, Imperatrice, Massaro, Miele, Boccardi, Raffo ALLENATORE Zanetti
ARBITRO Di Mario di Ciampino
ASSISTENTI Pancani di Roma 1 e Poggetti di Roma 1

Lorenzo Petrucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.