Campus Eur, Stefano Basoccu: “Domenica contro l’Aurelio gara fondamentale”

Campus Eur, Stefano Basoccu: “Domenica contro l’Aurelio gara fondamentale”

Trovata la prima vittoria stagionale – 3-0 alla Totti Soccer School grazie al goal di Marella e a due prodezze di Flammini – il Campus EUR si prepara per dare continuità a quanto raggiunto fino ad adesso. Il tecnico dei 2000, Stefano Basoccu, ci racconta le impressioni che sta avendo in questo momento della stagione: “Finalmente è arrivata la vittoria, che fa sempre bene per il morale. La squadra sta crescendo, acquista sempre più autostima e sta pian piano assimilando i miei dettami. Certo deve migliorare in fase realizzativa, bisogna essere più cinici, ma crea un buon numero di occasioni da rete quindi per ora va bene così”. Per Basoccu la squadra intrapresa è quindi quella giusta, ma c’è ancora tanto da camminare. “I ragazzi hanno buoni margini di miglioramento” continua il tecnico “certo il cambiamento della metodologia di lavoro può aver rallentato un poco il processo di crescita, ma i giocatori ci stanno mettendo moltissimo del loro e ciò non può che darmi tanta fiducia per il futuro”. I 2000 proveranno a centrare un’altra vittoria domenica in casa dell’Aurelio, sfida da prendere con le molle. “Il Don Calabria è un campo ostico” ammette Basoccu “l’Aurelio specialmente sul proprio terreno di gioco si va valere molto. La gara ci metterà alla prova, sarà una partita fondamentale per capire quanto e come dobbiamo lavorare ancora”.

Redazione

Il sito del settimanale 'Nuovo Corriere Laziale' testata che segue lo sport giovanile e dilettantistico della regione Lazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.