Ottavia, le parole di Paolini: “Domenica sarà una partita diversa”

Ottavia, le parole di Paolini: “Domenica sarà una partita diversa”

Dopo due sconfitte consecutive gli Allievi Elite dell’Ottavia hanno trovato la loro prima vittoria – ed i primi punti – in campionato, i biancoblu infatti hanno ottenuto il successo battendo tra le mura amiche dell’Ivo Di Marco l’Aurelio, con il punteggio di 3-1. Il mister dei ragazzi, Roberto Paolini, è sicuramente soddisfatto per aver conseguito la prima vittoria, ma sa anche che c’è ancora tanto da lavorare: “Avevamo già giocato un’ottima gara contro la Totti Soccer School, se l’avessimo pareggiata già mi sarebbe dispiaciuto ed invece l’abbiamo addirittura persa per colpa di un episodio. Domenica ho visto sicuramente dei miglioramenti, i ragazzi ora si conoscono di più e c’è sicuramente un maggior equilibrio rispetto a prima, ma fatichiamo ancora troppo negli ultimi venticinque metri”. Il tecnico sa quindi bene dove il gruppo deve lavorare sodo. “Siamo decisamente migliorati nella fase difensiva” continua Paolini “specialmente per quanto riguarda il far partire l’azione da dietro, ma dobbiamo lavorare sull’intesa negli ultimi metri, le nostre azioni non finiscono bene come le abbiamo iniziate”. Domenica la truppa dei 2000 sarà impegnata sul campo della G. Castello, squadra ancora a secco di punti ma che l’allenatore intima di non sottovalutare. “Sarà una partita diversa” conclude il mister “giocheremo su un campo di terra molto stretto e corto, dovremmo quindi stare attenti perché sarà una situazione particolare. Ho visto comunque qualche immagine degli avversari, ci faremo trovare pronti”.

Redazione

Il sito del settimanale 'Nuovo Corriere Laziale' testata che segue lo sport giovanile e dilettantistico della regione Lazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.