Calcio a 5, Virtus Aniene, Immordino non si nasconde: “Ci aspettavamo un avvio di questo tipo”

Calcio a 5, Virtus Aniene, Immordino non si nasconde: “Ci aspettavamo un avvio di questo tipo”

La Virtus Aniene non conosce ostacoli. La formazione di mister Baldelli centra la quarta vittoria in campionato e si conferma capolista solitaria del girone. Nell’ultima gara i neroverdi hanno superato per 11-2 il Cisterna. Tra i marcatori si è fatto notare ancora una volta Alessio Immordino, autore di una doppietta e capocannoniere del campionato, assieme al compagno di squadra Taloni, con 8 reti. E il giocatore virtussino ad analizzare l’avvio di stagione dei suoi: “Ci aspettavamo una partenza importante – ammette Immordino – Tutti ci danno come la favorita del girone, ma le partite vanno sempre giocate. Anche con il Cisterna è andata bene e di gara in gara mostriamo un gioco migliore. Abbiamo trovato qualche difficoltà con il 3Z, soffrendo il campo all’aperto. E all’aperto sarà il campo della prossima gara di Rocca di Papa”. Una squadra già molto competitiva continua a mostrare evidenti miglioramenti di settimana in settimana. Se l’attacco non è un problema (34 reti in 4 gare), la difesa si sta dimostrando sempre più blindata: “Il mister ci sta facendo lavorare molto proprio sull’assetto difensivo. In attacco siamo tutti pericolosi e in grado dai fare gol, mentre in difesa stiamo migliorando, ma possiamo migliorare ancora”. Tra le belle sorprese di questo inizio di stagione, c’è proprio Immordino capace di andare a segno in tutte le partite fin qui disputate: “Da un punto di vista personale, mi aspettavo un avvio di questo tipo. Quest’anno viene tutto più facile. Giocare con compagni in grado di segnare tantissimo anche in categoria superiore, con Tiago in grado di realizzare 40 gol in B, gli spazi aumentano e c’è più libertà. Anche io, però, ho acquistato maggiore freddezza sotto porta nelle ultime due stagioni e sto capitalizzando le occasioni che mi si presentano”.

Redazione

Il sito del settimanale 'Nuovo Corriere Laziale' testata che segue lo sport giovanile e dilettantistico della regione Lazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.