SuperLega: Fei trascina la Top Volley Latina nel derby contro la Biosì Indexa Sora

La Top Volley Latina si aggiudica il derby espugnando il ‘PalaGlobo Luca Polsinelli’ per 1-3. La Biosì Indexa Sora non riesce ad arginare la maggiore malizia ed esperienza della compagine pontina.

La sfida si apre con gli ospiti in leggero vantaggio. Sul 9-11 il bielorusso Radzimov Miskevich scarica potenza e precisione sulla ricezione avversaria con ben tre ace riassestando il risultato in parità. La truppa di coach Daniele Bagnoli mette però la freccia con un muro e gli attacchi millimetrici dell’eterno Alessandro ‘Fox’ Fei. L’opposto classe 1978, con prestigiose esperienze in Nazionale, varca anche la soglia dei 9000 punti in carriera. Un autentico monumento della Pallavolo italiana. Il pallonetto di Kalinin e l’acuto del rientrante Andrea Mattei non riescono a colmare la distanza. La formazione ospite vince il primo set.

Nella seconda ripresa continua il buio tra le file locali. La coppia terribile formata dal già citato Fei e da Maruotti non perdona. Lodevoli pure le percentuali offensive di Rossi (80’%) e Klinkerberg (33%). In difficoltà la difesa volsca. Si salva di fatto solo Mattia Rosso con una discreta continuità nelle due fasi di gioco. Si chiude sul 18-25.

L’orgoglio sorano trova totale applicazione nel corso del terzo set. Standig ovation per Matteo Sperandio che sbarra la strada a Fei e Maruotti con un paio di muri sensazionali. Capitan Rosso non conosce limiti in attacco. Un altro muro, da parte stavolta di Mattei, e l’assolo di Miskevich accorciano sull’1-2.

La contesa sembra riaperta ed invece l’entusiasmo locale si spegne subito. Le forze fresche offrono ossigeno al gruppo pontino. Ishikawa e Penchev sorprendono la ricezione di Santucci e soci. Al dominio ospite partecipa anche Gentile in battuta. Il quarto set per Sora è un incubo. Si arriva ad un enorme vantaggio di 8-20. Di nuovo il giapponese Ishikawa trasforma il match point sul definitivo 13-25.

Volley – SuperLega

Biosì Indexa Sora – Top Volley Latina 1-3 (22-25; 18-25; 29-27; 13-25)

Biosì Indexa Sora: Santucci, Kalinin, Rosso, Mattei, Seganov, Sperandio, Miskevich, Marrazzo, Corsetti, Tiozzo, Lucarelli, Mauti, De Marchi. Allenatore: Bagnoli Bruno.

Top Volley Latina: Klinkerberg, Fei, Gitto, Sottile, Rossi, Maruotti, Fanuli, Pistolesi, Strugar, Quintana, Caccioppola, Ishikawa, Penchev. Allenatore: Bagnoli Daniele.

Note

Arbitri: Zavater Marco, Boris Roberto.

Alessandro Iacobelli

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *