La Roma calcio femminile annuncia l’arrivo dell’attaccante americana Julia Weithofer

Ufficio stampa Roma calcio Femminile – Maria Quintarelli

Nata a Springfield, negli Stati Uniti, la ventiduenne calciatrice potrà essere a disposizione di mister Piras già dalla prima di campionato.

Proveniente dalla University of Massachusetts Atlhetics, dove ha svolto il suo corso di studi in biologia, oltre ad avere sempre giocato a calcio, si è  anche dedicata all’atletica.

Non conosce ancora molto bene l’italiano che sta studiando anche grazie al supporto delle compagne che l’hanno accolta subito con simpatia in gruppo. Ora potrà anche allenarsi assiduamente con loro e non vede l’ora di scendere in campo. Sicuramente si farà subito apprezzare per le sue notevoli doti da calciatrice e diventerà una beniamina dei tifosi romanisti. Ovviamente simpatizza per la Roma americana del presidente Pallotta.

Le abbiamo fatto una breve intervista per conoscerla un po’.

Sei contenta di essere venuta a Roma?

” sempre voluto vivere in Italia ed ora che sono qui sono felice di essere nella città più bella, Roma, e fare quello che amo: giocare a calcio. Sono davvero fortunata ed eccitata per essere parte di questa squadra”

Come hai trovato l’ambiente? È come te lo aspettavi?

“Dal primo secondo che sono arrivata a Roma l’ambiente è stato estremamente accogliente. È stata dura sotto alcuni aspetti, come ad esempio la lontananza ed anche dal punto di vista del gioco che è diverso da quello americano. Ma lo staff e le compagne mi stanno aiutando sempre, sia dentro che fuori dal campo.”

Cosa ti ha colpita di più appena arrivata qui?

“Sono rimasta colpita dallo spirito di squadra. I giocatori si sostengono tra loro in tutto e so per esperienza che questo tipo di relazione tra i giocatori non è facile da trovare. Una squadra può avere successo in molti aspetti del gioco, ma se i giocatori non sono uniti, allora non c’è nulla da combattere.”

Ed infine cosa ti aspetti da questa esperienza a Roma?

” Io so che questa squadra l’anno scorso ha sfiorato il campionato. Sicuramente quest’anno cercheremo di migliorarci. Il mio obiettivo è di dare una mano concreta in campo, darò tutta me stessa per raggiungere insieme al club traguardi importanti.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *