Serie A: El Shaarawy illude, Lapadula pareggia, Genoa – Roma è 1-1

di Lorenzo Petrucci

(foto di © Gian Domenico SALE – www.photosportiva.it)

Non è sempre festa, certe volte bisogna sapersi accontentare, una filosofia che può sembrare amara ma il pari è un risultato che nel calcio può uscire.

La serie di vittorie esterne consecutive della Roma si ferma al Marassi pareggiando contro il Genoa. Uno a uno contro la squadra protagonista del peggior avvio di campionato di sempre (2 soli punti conquistati dai rossoblù in casa).

E’ subito la Roma a fare la partita, col Genoa che attende nella propria parte di campo accorto in pochi metri e con i reparti ben stretti lasciando poco spazio ai giallorossi. Ciò non facilità il gioco della Roma che riesce con difficoltà a trovare la chiave giusta per aprire la cassaforte rossoblù.
La partita così si assesta sull’equilibrio, con la Roma padrona del possesso palla ma mai veramente pericolosa in zona d’attacco in questa prima frazione

La mossa tattica che accende la partita arriva nella ripresa, con Di Francesco che mette in campo Defrel al posto di Perotti spostando El Shaarawy sulla fascia sinistra. Un cambio azzeccato perché proprio da El Shaarawy arriva il gol che sblocca l’incontro. Al quarto d’ora Florenzi dalla trequarti crossa in mezzo, il pallone scavalca tutta l’area di rigore dove ben appostato c’è El Shaarawy che anticipa Izzo e in tapin sigla l’uno a zero.

Il tecnico rossoblù però non resta a guardare e passa subito alla contromossa con l’inserimento di Lapadula al posto di Pandev, con l’attaccante ex Milan che si rende subito protagonista pochi minuti dopo il suo ingresso. Su un calcio d’angolo a favore del Genoa De Rossi strattona Lapadula con l’arbitro che assegna il calcio di rigore e il cartellino rosso al capitano giallorosso. Dal dischetto si presenta lo stesso autore del fallo che ristabilisce la parità.

La Roma al 40’ ha una chance con Strootman che prova a finalizzare in rete un cross basso di Kolarov ma il tentativo colpisce solo la traversa.

SERIE A 

GENOA – ROMA 1-1

MARCATORI 15’st El Shaarawy (R), 25’st rig. Lapadula (G)
GENOA Perin; Izzo, Spolli, Zukanovic; Rosi, Bertolacci, Miguel Veloso (95′ Cofie), Rigoni, Laxalt; Taarabt (86′ Omeonga); Pandev (63′ Lapadula) PANCHINA Lamanna, Zima, Rossettini, Gentiletti, Migliore, Biraschi, Lazovic, Pellegri, Palladino, Centurion, Ricci ALLENATORE Ballardini.
ROMA Alisson; Florenzi, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Nainggolan (87′ Schick), De Rossi, Strootman; El Shaarawy (78′ Gonalons), Dzeko, Perotti (58′ Defrel) PANCHINA Skorupski, Lobont, Manolas, Moreno, Bruno Peres, Emerson, Pellegrini, Gerson, Ünder ALLENATORE Di Francesco
ARBITRO Giacomelli di Trieste
NOTE Espulso al 24’st De Rossi (R) Ammoniti Fazio (R), Nainggolan (R), J. Jesus (R), Taarabt (G)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *