ALLIEVI ELITE | Accademia calcio Roma – Savio 0-2, la cronaca

di Andrea Celesti

Nella diciassettesima giornata di campionato si affrontano l’Accademia Calcio Roma e il Savio: due squadre in forma, che voglio continuare la loro striscia vincente dopo le nette vittorie rispettivamente contro il Guidonia e il Giardinetti Garbatella.




Il primo pericolo per la porta dell’Accademia arriva al 7’ quando Bellagamba, nel tentativo di spazzare di testa un cross, costringe Camerini ad un intervento prodigioso per evitare l’autogol. Il Savio preme e al 14’ si rende pericoloso con Ferrante che, dopo aver recuperato palla a centrocampo, arriva al limite e lascia partire un tiro che sorvola la traversa. L’Accademia risponde un minuto più tardi con il tiro da fuori di Ndoj che esce al lato sinistro della porta. È un momento favorevole per la squadra di casa che al 24’ va vicina al gol ancora con Ndoj, bravo ad approfittare di un rimbalzo anomalo della palla in area e a provarci con una semirovesciata che impegna non poco Facchini.




Il match si accende e al 32’ è la squadra ospite ad andare vicina al vantaggio con una bella punizione dalla destra di Zorli sulla quale per poco non arriva in spaccata Elia. La squadra ospite preme e tre minuti più tardi ci riprova con Zorli che, servito in area da Martinelli, tenta un tiro a giro sul quale si distende bene Camerini. È il preludio al gol, che arriva sul successivo calcio d’angolo con Elia, bravo a sfruttare una sponda di Scognamiglio e a battere di testa il portiere in uscita. Il secondo tempo si apre con il tentativo dalla lunga distanza di Frasca che finisce alto sopra la traversa.




I padroni di casa vogliono a tutti i costi il pareggio e al 7’ ci provano con la punizione dal limite di Ndoj che sfiora la traversa. Al 24’, proprio nel momento migliore dell’Accademia, arriva come una mazzata il raddoppio del Savio con Martinelli, che approfitta di una palla persa dalla difesa avversaria, entra in area e trafigge Camerini con un tiro che si infila all’angolo sinistro. L’Accademia accusa il colpo e da quel momento sparisce dal campo. Gli unici tentativi dei padroni di casa arrivano nel finale prima con una punizione dalla distanza di Orchi, poi con un tiro da fuori di Russo sul quale si distende bene Facchini. La differenza di punti in classifica tra le due squadre si è vista tutta in questo match, che ha visto trionfare con merito il Savio, a cui vanno fatti i complimenti per la grande prestazione sia in fase difensiva che offensiva.




ALLIEVI ELITE

Tabellino:
Accademia Calcio Roma-Savio 0-2
Marcatori: 35’pt Elia (SA), 24’st Martinelli (SA)
Accademia Calcio Roma: Camerini M., Salerno E., Ticconi S.(24’st Sansone F.), Russo A., Minzat S., Bellagamba A.(36’st Giarratana A.), Carello F., Ndoj P.(38’st Rea G.), Bologna C.(5’st Mariani L.), Frasca M.(38’st Vizzari D.), Orchi G.
All. Papotto F.
Savio: Facchini G., Zorli D., Elia A.(30’st Caruso A.), Galassini A.(40’st Maregrande F.), Scognamiglio F., Settanni N., Clementi C.(14’st Mazzola S.), Germani G.(26’st Buscaglia D.), Martinelli G., Terenzi M.(38’Monaco A.), Ferranti A.(33’st Fabi F.)
All. Bolic A.
Arbitro: Calabretta M., Roma 1
Assistenti: Migliori M., Mondiali A.
Ammoniti: Scognamiglio (SA), Orchi G. (AC)
Espulsi: nessuno




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *