ECCELLENZA | Tolfa – Crecas Città di Palombara 2-4, la cronaca

Ufficio Stampa SSD CreCas 

Dopo oltre un mese il CreCas Città di Palombara torna a vincere, dando una risposta positiva alla società, che in settimana aveva chiesto alla squadra di tirare fuori le unghie e di dimostrare il proprio valore.




Contro il Tolfa non è stata una gara facile, perché i biancorossi hanno dato filo da torcere, ma la vittoria per la squadra di Scorsini era necessaria ed è stata ottenuta con grande orgoglio e determinazione.

Il risultato allo “Scoponi” cambia al quarto d’ora, quando Chierico dal fondo di sinistra serve un cross al bacio per Palmisani, che incorna e mette dentro l’1 a 0.




Il CreCas non ci sta e alla prima occasione pareggia i conti, quando al 28’ Palermo calcia dalla bandierina e Calabresi attacca il secondo palo insaccando di testa.

È un botta e risposta perché a 33’ Molfesi batte una punizione dai 25 m di sinistra e Bonaventura ci prova di prima intenzione spazzando altissimo.

Dalla parte opposta del campo gli ospiti possono sfruttare un calcio piazzato di cui al 36’ si incarica Palermo: palla che si stampa sulla traversa.

Il vantaggio giunge sullo scadere del tempo: Palermo crossa dall’angolo verso il secondo palo, dove spizza Gallaccio che segna l’1 a 2.




Al ritorno dagli spogliatoi il Tolfa preme sull’acceleratore e al 6’ Chierico lascia partire un destro a giro velenoso: Sbraga non può nulla e per i sabini è tutto da rifare.

Così, quando al 14’ Ortenzi sventaglia per Cupelli largo a destra, l’esterno crossa dalla parte opposta per Giordano che fa sponda per Gallaccio, la cui botta non lascia scampo a Baroncini e si piazza alle sue spalle. 2’ più tardi Bussi, posizionato sul primo palo, riceve il corner di Palermo e la butta dentro firmando il poker. Alla mezz’ora Bussi serve Gallaccio solo davanti al portiere avversario, ma il numero nove temporeggia troppo prima di andare alla conclusione e fallisce l’opportunità del 2 a 5.

Il CreCas conquista i tre punti portandosi a -2 dalla vetta occupata dalla Vis Artena, prima dello scontro diretto di domenica prossima con l’Astrea.




 

ECCELLENZA GIRONE A

                 

TOLFA – CRECAS CITTÀ DI PALOMBARA 2 – 4

 

MARCATORI Palmisani 15’ pt (T), Calabresi 28’ pt, Gallaccio 46’ pt, (C), Chierico 6’ st (T), Gallaccio 14’ st, Bussi 16’ st (C)

 

TOLFA Baroncini, Capoccia (23’ st Rossi), Sgamma (23’ st Mojoli), Capolunghi, Palmisani, Carlini, Molfesi,

Mecucci (23’ st Cascianelli), Bonaventura (26’ st Compagnucci), Chierico, Grifoni Lorenzo A DISPOSIZIONE Belloni, Grifoni Leonardo, Smacchia ALLENATORE Caputo

CRECAS CITTÀ DI PALOMBARA Sbraga, Cupelli (31’ st Bragalone), Giordano, Marini, Calabresi (41’ st

Palmieri), Passiatore, Palermo (20’ st Hrustic), Morici, Gallaccio (34’ st Alessandroni), Ortenzi (22’ st Galvanio), Bussi A DISPOSIZIONE De Angelis, Rulli ALLENATORE Scorsini

ARBITRO Gai di Carbonia

ASSISTENTI Cecchi di Roma 1 e Librale di Roma 2

NOTE Ammoniti Carlinii, Ortenzi, Bragalone. Ang. 5 – 5. Rec. 1’ pt, 6’ st.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *