Primavera 2, Bari corsaro in casa del Frosinone con un Salines sempre più decisivo

di Lorenzo Petrucci

Colpo esterno del Bari Primavera nell’ultimo turno di campionato, espugnando Frosinone col risultato di 3-1.
Tra i protagonisti dell’incontro in maglia biancorossa uno degli ultimi arrivati Manuele Salines. Il difensore centrale classe 2000, vecchia conoscenza del calcio laziale essendo cresciuto nel Giardinetti Garbatella, a partire dal suo arrivo col Bari nel recente mercato di gennaio ha collezionato prestazioni positive e incoraggianti.
Prima il gol vittoria nel derby contro il Foggia e ora, contro il Frosinone, ha messo in mostra una forte sicurezza difensiva con una prova maiuscola dimostrandosi insuperabile nell’uno contro uno e nel gioco aereo.
Un tre a uno per il Bari firmato dal gol di Maffei e dalla doppietta di Lella e il gol dei ciociari con Persichini con l’ottima prestazione di Salines che fin dal suo arrivo in Puglia ha sicuramente alzato il livello e la qualità difensiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *