Juniores Regionali FB | Neorizon Acquacetosa 2-2 Petriana Calcio: rimandato il discorso per il titolo

Di Paride Roncaglia

Sfida d’alta classifica per l’ultima giornata del campionato Juniores Regionale FB tra Neorizon Acquacetosa e Petriana Calcio. I padroni di casa con poche speranze di vittoria nel girone, ma già certi dei play-off. Per loro, oltre che conquistare i tre punti, era necessaria la sconfitta del Palocco sul campo del Nuova Milvia. La Petriana di De Baggis aveva, invece, il destino nelle sue mani perché con una vittoria avrebbe conquistato il titolo senza dover badare al risultato del Palocco.

Sono proprio gli ospiti a iniziare il match con atteggiamento aggressivo e determinato per cercare di trovare il vantaggio. Al 4’ minuto si fa pericoloso il solito Montesi, difensore centrale abilissimo negli inserimenti in area di rigore, con il marchio di fabbrica del colpo di testa. Palla alta di pochissimo che fornisce anche la sensazione della rete per i tifosi presenti. Al 17’ arriva il vantaggio dei ragazzi gialloblu con la rete di Botoc. Gentili recupera palla con un bel break a centrocampo e vedendo il movimento in verticale di Botoc lo serve con un passaggio millimetrico. Il numero 9 calcia con il destro non appena raggiunto il pallone, subito fuori dal limite dell’area di rigore, e anticipa il movimento di Pepe che non può nulla. Palla in fondo al sacco, esplosione incontenibile di gioia per squadra e tifosi. La Neorizon però non ci sta e, dopo essersi riorganizzato, tenta di prendere campo. Al 30’ occasione su una punizione laterale calciata da Losani. Il pallone tagliato finisce sulla testa di Fuscagni che indirizza bene verso lo specchio, ma trova un grande Barillaro in opposizione. Passano i minuti e sembra stabilirsi un certo equilibrio in campo, almeno fino al minuto 40. Pergolizzi gestisce un difficile pallone in mezzo al campo e con la coda dell’occhio vede l’inserimento a sinistra di Tiberi. Il pallone raggiunge il numero 8 alle spalle del terzino del Neorizon e viene controllato dallo stesso Tiberi, il quale entra in area e con un piazzato sul palo lontano fa secco Pepe. Si va al riposo con gli ospiti avanti due reti a zero.

Entrati in campo nella ripresa si nota subito un cambiamento di atteggiamento da parte delle due squadre. La Neorizon sembra molto più determinata, mentre la squadra di mister De Baggis sicura di portare a casa la vittoria. La partita si rianima al 4’. Dopo una prolungata azione la sfera arriva nei piedi di Cenciarelli che dal limite dell’area riesce a girarsi verso porta e calciare a rete. La conclusione è centrale, alta e non molto potente, ma Barillaro appare sorpreso, non arriva ed è costretto a raccogliere la palla infondo al sacco. Si riaccende così l’entusiasmo dei padroni di casa e dei loro tifosi. Gli ospiti faticano a trovare le stesse misure del primo tempo e non si rendono particolarmente pericolosi. Al 19’, infatti, è ancora la Neorizon a farsi in avanti. Losani e ne va sulla destra con classe e potenza e mette un bel pallone sul secondo palo. All’appuntamento arriva puntuale il compagno sul secondo palo che però manda incredibilmente alto sopra la traversa.
La gara si innervosisce per l’importante posta in palio e anche per via di due cambi per parte la gara comincia ad essere spezzettata e poco giocata. Con il passare dei minuti i padroni di casa sembrano non riuscire più ed essere lucidi e la Petriana trova invece il modo di difendersi senza rischiare troppo.
Ma proprio nel recupero, quando il match sembra finito, arriva il gol del pareggio. Al minuto 50, direttamente su calcio di punizione, Gabriele firma il definitivo 2-2, con un calcio a giro sul palo di Barillaro, anche questa volta non perfetto.
Al triplice fischio del signor Rainaldi è 2-2 al Salaria Sport Village, con il Neorizon Acquacetosa ai play-off, e la Petriana costretta allo spareggio con il Palocco nelle prossime settimane per la conquista del titolo.

TABELLINO GARA

Neorizon Acquacetosa 2-2 Petriana calcio

Marcatori: Botoc 17‘ pt (PC), Tiberi 40’ pt (PC), Cenciarelli 4’ st (NA), Gabriele 50’ st (NA)

Neorizon Acquacetosa: Pepe, Baldestein, Campagna(Bonolis 1’ st), Iovinella, Fuscagni, Pacelli, Andreani, Narzi, Gabriele, Losani, Cenciarelli. Panchina: Cobianchi, Baldacci, D’Alessandro.

Allenatore: Jacopo Barlone

Petriana Calcio: Barillaro, La Rosa(Procaccini 13’ st), Gastaldini, Gentile, Montesi, Carpineti, Tiberi, Maurizi, Botoc(Marchetta 10’ st), Pergolizzi, Macrì. Panchina: Foglia, Marota, Di Maio, Cordelli, Mordanini.

Allenatore: Flavio De Baggis

Arbitro: Rainaldi di Tivoli

Note: Angoli: 2-4 Rec.: 2‘ pt – 6‘ st Ammoniti: La Rosa, Barillaro, Gentile, Pergolizzi. Espulsi: Narzi per doppia ammonizione al 46’ st

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *