JUNIORES REGIONALE | Astrea – Polisportiva Monti Cimini 3-2, la cronaca

di Michelangelo Ottaviano

L’Astrea trionfa sul Monte Cimini per tre a due e conquista tre punti importantissimi per la lotta salvezza. I padroni di casa ora distano solo quattro lunghezze dalla zona franca. Gli ospiti invece subiscono una sconfitta che potrebbe riaprire il capitolo salvezza a cinque giornate dalla fine del campionato. La gara si mette subito sui binari giusti per i ragazzi di mister Francese, perché dopo dieci minuti Porcu risolve una mischia in area e porta in vantaggio i suoi. L’Astrea è padrona del campo e gestisce bene il vantaggio neutralizzando le timide reazioni dei suoi avversari. Al 21’pt Esposito viene trattenuto in area, per Iozzia è calcio di rigore. Dal dischetto va lo stesso numero nove che sbaglia, ma sulla ribattuta Porcu è lesto ad avventarsi sul pallone e di testa ribadisce in rete per il due a zero Astrea. Dopo il doppio vantaggio però, i padroni di casa si rilassano e concedono qualcosa di troppo ai loro avversari, che trovano al minuto 43’pt il gol del due a uno con il destro a giro di Piscopiello. Termina quindi sul parziale di due a uno la prima frazione di gioco. Non cambia la musica nel secondo tempo: l’Astrea si preoccupa solo di gestire il vantaggio e ad arginare le troppo timide iniziative del Monte Cimini. Al minuto 30’st però la partita si riaccende improvvisamente. I padroni di casa siglano il tre a uno con Picca che con un sinistro al volo, infila per la terza volta Tirelli. Il Monte Cimini non ci sta e si getta in avanti, scoprendosi. Le squadre si allungano e la partita comincia a regalare qualche emozione. Gli ospiti dopo un paio di tentativi non andati a buon fine, trovano il gol del tre a due grazie all’autorete di Croce L., che nel tentativo di rinvio, colpisce male il pallone e lo manda nella sua porta. Nel finale di gara l’Astrea sfiora anche il gol del quattro a due, ma Pioli si divora clamorosamente un gol fatto a tu per tu con Tirelli. Dopo cinque di recupero, fischia tre volte Iozzia: Astrea batte Monte Cimini tre a due.

JUNIORES REGIONALE

 

ASTREA 3

POLISPORTIVA MONTI CIMINI 2

 

MARCATORI: Porcu 10’pt, 21’pt (A), Piscopiello 43’pt (M), Picca 30’st (A), Autogol Croce L. (M) ASTREA: Cesarini, Croce L., Croce L., Borsoi (18’st Ranieri), Di Nitto, Di Pietro, Taliani (19’st Porcelli), Porcu, Esposito E. (38’pt Sangermano), Picca, Pioli (45’st Bianchi) PANCHINA: Cheli, Brugnoli, Esposito S. ALLENATORE: Francese MONTI CIMINI: Tirelli, Mecozzi (48’st Sergi), Prince (1’st Di Battista), Costanzi, Fortunati, Bovagba, Annesi, Fioravanti (41’st Molinelli), Acampora, Piscopiello, Sebastiani (16’st Silvestri) PANCHINA: ALLENATORE: Sergi ARBITRO: Iozzia NOTE: Espulsi Annesi (M) Ammoniti Costanzi (M), Borsoi (A), Di Pietro (A), Porcelli (A), Angoli 5-0, Rec. 2’pt-5’st

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *