FINALE Allievi fascia b elite | Accademia calcio Roma – Vigor Perconti 1-1 (3-1 dcr), la cronaca

di Gianluigi Pugliese

È dell’Accademia il titolo regionale! La squadra di Contaldo si aggiudica ai rigori, dopo una partita tiratissima, la vittoria.




Match combattuto ad armi pari e nessuna della 2 squadre riesce a portare gli episodi dalla propria parte. Nel primo tempo la Vigor sembra essere superiore in quanto a qualità di gioco, anche se l’Accademia si dimostra assai attenta e in grado di saper respingere con distinzione le avanzate offensive avversarie (sterili perché con pochi tiri nello specchio).




In sostanza partita maschia, dove la quantità prevale sulla qualità! Nei primi 45 minuti non succede praticamente nulla. Al 5′ la bella conclusione di Stagliano sembra essere indirizzata bene ma è provvidenziale il muro rosso blu (oggi in tenuta bianca) della Vigor. Poi nulla di eclatante fino alla mezz’ora, dove Giardini calcia in corsa sull’assist di De Bellis, ma Florin chiude bene lo specchio. Al 38′ l’episodio che cambia l’inerzia. Giardini parte palla al piede, salta l’avversario in area e viene steso, calcio di rigore: dal dischetto De Bellis non sbaglia e fa 1  a 0. Dopo 4 minuti il 10 prova a fare doppietta, ma il tiro da fermo scheggia la traversa e termina alto. L’Accademia prima del duplice fischio si fa viva con Antonini e la conclusione viene sporcata in corner.




La Vigor ci crede e nel secondo tempo va a caccia del raddoppio. De Bellis affonda e crossa basso, Giardini è in ritardo e in spaccata manca il bersaglio. Proprio nel momento di maggior sofferenza, gli all blacks alzano la testa e tirano fuori l’orgoglio: è il minuto 35 e la Vigor è stanca, stanchissima, in molti hanno i crampi, e sull’azione confusionaria dalle parti di Casagrande, Antonini spizza per l’accorrente Turchetti, il quale stoppa e piazza il colpo del pareggio! È delirio sugli spalti, dove trombette e bombe carta si fanno sentire.




Al triplice fischio si va ai tempi supplementari, dove non c’è nulla da evidenziare, dunque si gioca tutto ai rigori. Fatali i primi tre errori consecutivi dal dischetto da parte di Abdalla, Orlandi e De Bellis (tutti parati da Florin). A segnare è solo Cardinali, ma tutto inutile! Dall’altra parte Antonini e Ierardi sono spietati, mentre Pistillo fallisce il colpo. A Svideroschi il penalty decisivo che manda ai festeggiamenti i suoi.

Estasi Accademia e lacrime Vigor, è lo sport, è la spietatezza dei calci di rigore! Esce a testa altissima la squadra di Persi, che avrebbe meritato qualcosa in più nei 90 minuti, ma l’imprecisione non è un dettaglio.

L’Accademia Calcio Roma ha avuto più benzina e cuore, brava a sopperire all’assenza per squalifica di Carbone e a dimostrare la forza del gruppo.




Finale Allievi fascia b elite

Accademia calcio Roma – Vigor Perconti 1-1 (3-1 dcr)

Marcatori: 38’pt De Bellis (V.P), 35’st Turchetti (A.C.R)

Rig: 3 – 1

Accademia Calcio Roma: Florin, Fumaselli, Canali, Quaglia, Bianco, Zancone, Antonini, De Rota (9’st Pistillo), Stagliano (23’st Svidercoschi), Tampowo (9’st Agostino), Turchetti (2’t.s Braido)

Panchina: Mignucci, Ierardi, Agostino

Allenatore: Riccardo Contaldo

Vigor Perconti: Casagrande, Napodano (30’st Cardinali), Esposito, Ciuferri, Codispodi (36’st Orlandi), Orlando, Zarola, Gallo, Mastrodonato (5’t.s Abdalla), De Bellis, Giardini (20’st Papa)

Panchina: De Bonis, Gambino, Taddio

Allenatore: Andrea Persi

Arbitro: Claudio Massi di Roma 1

Assistenti: Salvatore Mancuso, Marco De Simone




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *