La carriera di Bryan Cristante in 10 tappe

di Lorenzo Petrucci
Foto © As Roma

Bryan Cristante, tra i migliori giovani calciatori Under 23 dell’intero panorama europeo, cresciuto dal Milan, sgrezzato dal Benfica e sbocciato all’Atalanta, l’ex nerazzurro è pronto a diventare una delle colonne portanti del centrocampo giallorosso.
Abbiamo riassunto in dieci passaggi la carriera dell’ex Atalanta prima del suo approdo alla Roma.




  • 3 marzo 1995
    nasce a San Vito al Tagliamento da padre canadese e madre italiana
  • 2006
    entra nel settore giovanile della Liventina dopo aver mosso i primi passi nella SAS Casarsa
  • 2009
    il Milan nota le interessanti qualità del ragazzo e lo veste di rossonero
  • 6 dicembre 2011
    a 16 anni e 9 mesi esordisce con il Milan in Champions League nella gara contro il Viktoria Plzen
  • 1 settembre 2014
    viene ceduto al Benfica (Portogallo) per 6 milioni di euro
  • 8 gennaio 2016
    viene ceduto in prestito con diritto di riscatto al Palermo
  • 27 giugno 2016
    viene ceduto in prestito con diritto di riscatto al Pescara
  • 27 gennaio 2017
    si trasferisce all’Atalanta
  • 6 ottobre 2017
    debutta con la Nazionale azzurra guidata dal CT Ventura nella gara contro la Macedonia
  • 8 giugno 2018
    passa alla Roma in prestito oneroso a 5 milioni di euro e obbligo di riscatto a 15 + 10 di bonus, contratto al giocatore fino al 2023




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *