Ufficiale, è Di Luigi il nuovo tecnico della Juniores della Polisportiva Città di Ciampino

Ufficio stampa Polisportiva Città di Ciampino

L’indiscrezione circolava già da alcuni giorni, ma solo ora la notizia è ufficiale: sarà Mirko Di Luigi il nuovo allenatore della Juniores Nazionale. Per il City si tratta di un ritorno, dal momento che due stagioni fa il tecnico, quest’anno ai Giovanissimi della Vigor Perconti, ha allenato gli Allievi Elite proprio al Superga, ottenendo ottimi risultati.




“Torno con grande entusiasmo”, commenta il mister, “questa è una società che conosco bene e dove ho trascorso un anno molto positivo. Ci tengo a completare un lavoro iniziato due anni fa, e ritroverò molti ragazzi che già conosco visto che gestirò un gruppo composto dai 2000 e dai 2001. Mi auguro di portare avanti quello che ho iniziato in passato, e di riuscire a disputare il campionato che la società si aspetta dalla Juniores. L’obiettivo dichiarato sarà quello di mantenere la categoria, ottenendo una salvezza tranquilla e valorizzando i ragazzi accompagnandoli verso un possibile esordio in prima squadra”.




Di Luigi eredita la panchina di Andrea Moretti, che quest’anno ha guidato la Juniores Regionale verso la vittoria del campionato e la conquista dell’ultima Elite che mancava al Città di Ciampino. “In questa stagione è stato fatto un lavoro straordinario, mister Moretti con tutto il suo staff ha saputo compattare il gruppo e conquistare un traguardo importante. Mi auguro di proseguire su questa strada e di ottenere anche io dei buoni risultati, con dei ragazzi che hanno dimostrato di avere qualità sulle quali lavorare”.




E a chi si chiede perché abbia scelto di tornare sui suoi passi dopo aver lasciato il club, Di Luigi risponde con fermezza: “Pur andando via dal City ho sempre mantenuto ottimi rapporti con la società, della quale non posso che parlare bene. Non a caso, quando ho ricevuto la chiamata del presidente Cececotto ho subito assaporato l’idea di tornare. La presenza di un professionista come Gianluca Mirra, poi, mi ha convinto definitivamente: non lo conoscevo personalmente, ma mi ha fatto immediatamente un’ottima impressione. Sta sempre sul pezzo, crede molto nel suo lavoro e fin dal primo colloquio mi ha dato l’impressione di essere nelle mani di una persona competente. Oggi non ci sono molte parole da dire: dobbiamo iniziare fin da subito a lavorare e non sono per niente spaventato, anzi: non vedo l’ora di partire!”.




La società augura a Mirko Di Luigi un buon lavoro e ringrazia Andrea Moretti per lo splendido percorso che ha compiuto al Città di Ciampino.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *