AS Roma Primavera parla capitan Cargnelutti: “contro il Sassuolo cercheremo di dare tutto per vincere, portare la fascia è un onore”

di Lorenzo Petrucci

(foto di © Gian Domenico SALE – www.photosportiva.it)

Esordio in campionato per la Roma Primavera sabato 15 settembre in casa contro il Sassuolo. Ai microfoni di Sportitalia è intervenuto il  capitano dei giallorossi Riccardo Cargnelutti:

Contro il Sassuolo che gara ti aspetti?
“Lo abbiamo già incontrato al Torneo di Vignola facendo un’ottima prestazione. Sono una grandissima squadra, hanno un buon palleggio e cercheremo di dare tutto per portare a casa la vittoria”.

Quest’anno sei il capitano, senti una responsabilità maggiore?
“Sicuramente la responsabilità è alta. Soprattutto perché fare il capitano in un settore giovanile come la Roma è un emozione unica. Cercherò di onorarla”.

Insieme a Celar sei uno dei due ’99 in rosa. Senti maggiori responsabilità e a che livello è questo gruppo?
“Il gruppo è molto forte. Già dal ritiro si sono viste le qualità, è un gruppo giovane ma allo stesso tempo i giocatori sono già ad un buon grado di preparazione”.

Hai messo a segno due gol nella passata stagione. Speri di poter far meglio anche dal punto di vista realizzativo o per un difensore è più importante evitare di subire gol?
“Per un difensore è importante non subire gol, poi ovviamente qualche sfizio al livello realizzativo è sempre bello. Chiunque sogna di far gol”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *