Campionato Primavera ai nastri di partenza, la Roma pronta a una nuova stagione da protagonista

di Lorenzo Petrucci

(foto di © Gian Domenico SALE – www.photosportiva.it)

Dopo una lunga estate e lo slittamento di due settimane rispetto all’iniziale avvio, anche la Roma Primavera è pronta a cominciare ufficialmente il campionato. L’U19 di Alberto De Rossi sabato mattina alle ore 11:00 ospiterà al campo “Tre Fontane” il Sassuolo.
Un debutto “morbido” ma non da sottovalutare per la Roma che potrà testare la propria condizione atletica e forza in vista di una stagione in cui vorrà dire la sua e alzare ancora di più l’asticella rispetto allo scorso anno.
Salutati tra gli altri Ciavattini, Antonucci, Keba Coly, Ganea e Kastrati, la rosa a disposizione di Alberto De Rossi è comunque stata arricchita con giocatori interessanti e una buona parte del gruppo dei 2001 vincitori dello scudetto Under 17 pochi mesi fa, oltre ai due fuoriquota classe ’99 Cargnelutti (capitano) e Celar.
Il 4-3-3 dovrebbe essere confermato anche in questa stagione ma non si escludono cambiamenti in corso d’opera. Contro il Sassuolo dovrebbero trovare posto nell’undici titolare: Cardinali in porta, Bouah, Bianda, Cargenlutti e Semeraro a formare il pacchetto arretrato, Riccardi, Greco e Pezzella a centrocampo e in avanti Besuijen e D’Orazio sugli esterni con Celar come prima punta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *