UNDER 19 ELITE | PD MONTESPACCATO – VIGOR PERCONTI 0-1, la cronaca

di Michelangelo Ottaviano

La Vigor Perconti batte di misura il Montespaccato ed espugna l’Olympus in match bellissimo. Nonostante il solo gol visto le due squadre hanno dato vita ad una grande combattendo fino all’ultimo respiro. Comincia meglio la Vigor che, come da pronostico, fa la partita. Già al minuto 11’pt, infatti, gli ospiti si rendono pericolosi sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Tani per primo incorna di testa, la difesa del Monte salva sulla linea e, dopo una serie di batti e ribatti, serve un grande intervento di Langellotti affinché la porta dei padroni di casa rimanga inviolata. I blaugrana sono pericolosissimi su calcio d’angolo, e lo dimostrano ancora al 13’pt e al 27’st, prima Fasolo, che colpisce il palo, e poi con Delle Monache che manda alto da buona posizione. La prima vera occasione per i padroni di casa arriva solo al minuto 30’pt. Merini, in una delle sue scorribande sulla fascia destra, mette al centro un pallone interessante, sul quale però nessuno riesce ad avventarsi. Termina sul parziale di zero a zero la prima frazione di gioco. Nonostante il sole cocente che invade il terreno di gioco, entrambe le squadre riescono a mantenere un ritmo alto, anche nella seconda frazione di gioco. Il Monte sembra avere più coraggio nel giocare il pallone, ma non sfrutta mai le piccole distrazioni concesse dalla Vigor. La più clamoroso è al minuto 14’st, quando Grego, dopo uno splendido lancio di Pascoli che ha colto impreparata la difesa ospite, cicca malamente il pallone al momento del tiro. D’altronde la dura legge del calcio punisce i padroni di casa. Tre minuti più tardi, infatti, i blaugrana si portano in vantaggio con Fasolo, che in un’inedita posizione di centravanti, capitalizza al meglio un cross al centro, portando in vantaggio i suoi. Il Monte accusa il colpo e la stanchezza. La Vigor sfiora più e più volte il due a zero, ma le ultime forze dei padroni di casa e la loro determinazione, non permettono agli avversari di dilagare. I blaugrana calano nel finale, ma il Montespaccato non ne ha più, e l’ultima occasione degna di nota da parte degli ospiti, arriva al 35’st, quando Giulianelli si vede negare la gioia del gol, da uno straordinario intervento di Marchini. Dopo cinque minuti di recupero arriva il triplice fischio di Piccolo che sancisce la fine dell’incontro. Vigor batte Montespaccato uno a zero.

UNDER 19

PD MONTESPACCATO – VIGOR PERCONTI 0-1

MARCATORI: Fasolo 17’st (V)

PD MONTESPACCATO: Langellotti, Merini (34’st Okorie), Breda (7’st Morosi), Remondi (20’st Loche), Giulianelli, Agliani, Grego, Minciacchi, Benedetti (38’pt Stella), Pascoli (28’st Caterinozzi), Pezzuto

PANCHINA: Strappetti, Lanzi, Marinucci, Di Pofi

ALLENATORE: Mancini

VIGOR PERCONTI: Marchini, Delle Monache (34’st Allocca), Valentini, Fasolo, Rossi (9’st De Paolis), Orsili, Barba (9’st Rossetti), Pasquetto, Tani (34’st Reale), Straffi (9’st Piromalli), Finucci (32’st Criscuolo)

PANCHINA: Pietrangeli, Cascella, Germani

ALLENATORE: Bellinati

ARBITRO: Piccolo di Aprilia

NOTE: Ammoniti Pascoli (M), Morosi (M) Rec. 2’pt-5’st Angoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *