Polisportiva | Rugby e Hockey, la Lazio va

di Giorgio BICOCCHI

Rugby e hockey, la Lazio va. All’Acquacetosa una sontuosa prova della difesa ha consentito al XV biancoceleste di battere il quotato San Donà. Una meta di Guardiano e otto punti di Ceballos hanno condotto la Lazio al settimo posto del Top12. Ha portato fortuna, insomma, una inedita maglia rosa. Ora sosta del Campionato fino a fine ottobre ma via a due turni di Coppa Italia contro Reggio Emilia e Medicei Firenze.




Inizia benissimo il torneo di B anche la Lazio Hockey che vince con la Tevere Eur riserve. Reti decisive realizzate dall’egiziano Gamal e dall’olandese List. Successo che vale perché ottenuto senza Angius, Gonzales e con Crema a mezzo servizio. Il derby Lazio-Butterfly, intanto, è l’accoppiamento del terzo turno di Coppa Italia.




Calcio a 5
In Serie A la squadra maschile ha incassato in casa sette reti dall’Eboli, perdendo la seconda gara consecutiva. Sabato prossimo, in questo contesto, varrà molto la trasferta in casa dell’Arzignano, anch’esso a zero punti.
Pari pieno di orgoglio, invece, per le ragazze che, al Palagems, hanno costretto al pareggio le Campionesse d’Italia della Ternana. Splendida doppietta per Alessia Grieco.

Pallanuoto
Si svolgerà giovedì prossimo al centro Macron di via di Settebagni la presentazione ufficiale della Lazio, a pochi giorni dal debutto in A1 a Siracusa.




Atletica Leggera
A Fiumicino, nel Trofeo Sant’Ippolito, primo Cuozzo e sesto Conti: festa-Lazio.

Pallavolo
La gara con l’Olbia (domenica prossima, Palagems, ore 16) inaugurerà il campionato di serie B di una rinnovata Lazio, sempre guidata dal coach Arianna Di Vanno.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *