UNDER 19 REGIONALE | ASTREA – ACCADEMIA SPORTING 3-1, LA CRONACA

di Michelangelo Ottaviano

L’Astrea vince in rimonta per tre a uno. L’Accademia Sporting perde la concentrazione e crolla nei due finali di tempo, permettendo ai padroni di casa di ribaltare la gara. Match non particolarmente entusiasmante, caratterizzato da tanti falli e condizionato da un espulsione, dopo venticinque minuti, ai danni del numero otto dell’Accademia Sporting. Gli ospiti, dunque, si sono preoccupati più di frenare le iniziative dell’Astrea, che di attaccare. D’altro canto, i padroni di casa, hanno seminato molto più di quanto raccolto, sciupando innumerevoli occasioni. Al minuto 8’pt l’Accademia passa in vantaggio grazie all’incornata di Amadore, che tutto solo in area non può sbagliare. L’espulsione però cambia completamente la trama della gara. L’Astrea sfrutta la superiorità numerica e schiaccia gli ospiti nella loro area. Al 40’pt arriva il tanto atteso gol dei padroni di casa. Petroni pesca con un filtrante, l’inserimento perfetto di Montaldi, che infila Lazar con un destro preciso. Allo scadere della prima frazione di gioco, arriva anche il gol del due a uno. Con un altro grande inserimento, Petroni beffa il portiere avversario e porta i suoi in vantaggio. Al rientro dagli spogliatoi la gara è a senso unico. E’ un totale dominio Astrea, che però non riesce mai a concretizzarsi in un vantaggio più consistente. Il gol che chiude la gara arriva infatti, solo nei minuti finali. La firma è sempre di Petroni a porta vuota deposita in gol un servizio di un suo compagno. La seconda rete del numero due fissa dunque la gara sul risultato di tre a uno per i padroni di casa.

UNDER 19 REGIONALE Astrea – Accademia Sporting 3-1

MARCATORI: Amadore 8’pt (AC), Montaldi 40’pt (AS), Petroni 47’pt, 45’st (AS)

ASTREA: Cymerman, Petroni, Mastrecchia, Picca, Croce, Cianci, Montaldi (34’st Cioca), Montesi (28’st Perrone), Sangermano (40’st Ciccarelli), Maiuri, Ranieri (43’st Sbraga)

PANCHINA: Ferretti, Salomone, Giangrande,

ALLENATORE: Stivala

ACCADEMIA SPORTING ROMA: Lazar, Amadore, Romoli, Lalli, Pollastri, Pedalino, Valentinotti, Necci, Policella (1’st Uberti), Laricchia, Ferro (10’st Petrarchi)

PANCHINA: Avalos Chang

ALLENATORE: Di Cola

NOTE: Ammoniti Montesi (AS), Uberti (AC), Pedalino (AC), Petrarchi (AC) Espulsi Necci (AC) Rec. 2’pt-6’st Angoli 4-2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *