Eccellenza: ancora un pareggio per il Sora contro l’Insieme Ausonia

Ufficio Stampa ASD Sora Calcio

Termina 1-1 il match tra il Sora Calcio e l’Insieme Ausonia, valido per la 15esima giornata del campionato di Eccellenza girone B. Il Sora non vince da sei turni, ma resta secondo in classifica a -1 dal Tor sapienza capolista.
Le due squadre si presentano in campo rinforzate dal mercato di riparazione. Il Sora con i nuovi acquisti Faggiano in porta, Partipilo a centrocampo e Cicino in attacco, ma non il difensore ex Cassino Brack, che non ha ancora il placet della lega dilettanti. L’Ausonia presenta i sorani Berardi e Giustini, insieme al nuovo tandem di attacco Palumbo-Monaco Di Monaco. Prima del fischio d’inizio premiati con una targa ricordo due personaggi storici del grande Sora degli anni 80-90: l’ex presidente Antonio Fiorini e l’ex mister, il Maestro Claudio di Pucchio.
La cronaca: Al 13′ Ausonia passa in vantaggio con Palumbo che entra in area sulla destra e insacca con un trio-cross, vano il tentativo di rinvio di Cardazzi sulla linea di porta. Al 16′ lo stesso Cardazzi elude il fuorigioco, si presenta davanti al portiere, ma gli spara addosso. Al 15′ un colpo di testa di Gigli viene alzato sopra la traversa da Calderaro. Sugli sviluppi del corner sponda di Serrao per Cicino che di testa impegna il portiere. Al 33′ Gigli viene spintonato in area: calcio di rigore trasformato dallo stesso Gigli. Il secondo tempo si apre con la parata del portiere di casa Faggiano sul tentativo di Palumbo. Al 7′ risponde il Sora con una punizione di Cano bloccata senza problemi da Calderaro. In seguito la partita vive una lunga fase di stanca, con le due squadre che lottano prevalentemente a centrocampo e con le occasioni da rete che scarseggiano. Al 39′ un sussulto: Ausonia pericolosa con Manoco Di Monaco che serve Giustini, sul cui tiro angolato Faggiano si distende e blocca. Al 49′ l’ultimo brivido a favore del Sora, ma il sinistro del neo entrato Leonardo La Rocca, servito da Pellino viene parato in due tempi da Calderaro.
Sora Calcio: Faggiano, Cardazzi, Tomei, Partipilo (40’st Cirelli), Casalese, Serrao, Antonini (42’st La Rocca L.), La Rocca G. (15’st Mamadou), Gigli (27’st Di Stefano), Cano (15’st Pellino), Cicino. A disp.: Santoro, Bucciarelli,, Ferrari A., Sarra. All. Tersigni.
Pol. Insieme Ausonia: Calderaro, Quirino, Siciliano, Natoni (1’st Pirolozzi), La Manna, Berardi (33’st Divito), Agrillo, Badu (42’st Zonfrilli), Palumbo, Giustini, Monaco Di Monaco. A disp.: Viola, Gioia L., Nugnes, Corrado, Stagno, Iavarone. All. Gioia R.
Arbitro: Panici di Aprilia.
Reti: 13’pt Palumbo (A), 33’pt rig. Gigli (S)
Note: ammoniti Cicino (S), Cirelli (S), La Manna (A), Berardi (A), Badu (A), Giustini (A); angoli 3-3; rec. 1’pt, 5’st.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *