UNDER 19 ELITE | PD MONTESPACCATO – FIUMICINO 1926 3-1, LA CRONACA

di Michelangelo Ottaviano

Il Montespaccato si impone per tre a uno nel match salvezza contro il Fiumicino. I padroni di casa conquistano tre punti importantissimi per la lotta alla non retrocessione, agganciando proprio gli ospiti stessi a quota tredici in classifica. Pronti via e il Monte è già in vantaggio. Un uno due velocissimo tra Colapietro e Pezzuto, manda in bambola la difesa avversaria e il numero undici di casa non perdona, portando in vantaggio i suoi. Appena tre minuti più tardi, arriva pronta la risposta degli ospiti. Battaiotto sugli sviluppi di un corner, sfiora il pari con un colpo di testa di poco fuori. Partita molto vivace e divertente con le due squadre che giocano senza risparmiarsi. Al 17’pt è ancora il Fiumicino a rendersi pericoloso.  Dopo una grande azione orchestrata dal terzetto offensivo, Milazzo prova a sorprendere con un tocco sotto Langellotti, ma l’estremo difensore si rifugia in corner. La dura legge del calcio compie dunque il suo corso. Al minuto 32’pt il Monte raddoppia grazie ad una percussione del numero otto Gerlini, che salta tutti e gela Pacelli, con un preciso destro all’angolino. Termina così il primo tempo sul parziale di due a zero. Al rientro dagli spogliatoi però, il Fiumicino mette in campo una maggiore determinazione rispetto ai padroni di casa. Infatti, dopo una serie di azioni pericolose, gli ospiti accorciano le distanze con il neo entrato Seripa, che risolve una mischia in area e batte Langellotti. Il Fiumicino vuole il pari e, pochi minuti più tardi, Gazzellone colpisce la traversa da calcio di punizione. Il Monte però sa incassare il colpo e reagisce. Il gol e il legno colpito dagli ospiti, svegliano gli assopiti padroni di casa, che alzano il ritmo in cerca della rete della sicurezza. Rete che arriva al minuto 28’st con Pascoli, bravo a sorprendere il portiere avversario con un pallonetto di testa e a chiudere in gol una grande azione dei suoi. Svaniscono così anche le ultime speranze degli ospiti e, dopo tre minuti di recupero, arriva perentorio il triplice fischio del direttore di gara. Montespaccato batte Fiumicino tre a uno.

MARCATORI: Colapietro 1’st (M), Gerlini 32’pt (M), Serips 9’st (F), Pascoli 28’st (M)

PD MONTESPACCATO: Langellotti, Carmignani (19’st Limeli), Morosi, Caterinozzi, Okore, Agliani, Pascoli (33’st Marinucci), Gerlini (28’st Lanzi), Pezzuto (7’st Giuli), Gennaretti (19’st Nardoni), Colapietro

PANCHINA: Strappetti, Giulianelli, Loche, Pellecchia

ALLENATORE:

FIUMICINO 1926: Pacelli, Rasseni, Davi, Tosoni (30’st Giordani), Battaiotto (38’pt Seripa), Neroni, Milazzo (1’st Olivi), Munaretto, Centi (21’st De Luca), Di Vaio (1’st Di Iorio), Gazzellone

PANCHINA: Sofia, Pizzulli, Aureli, Bello

ALLENATORE: Mattei

ARBITRO:

NOTE: Ammoniti Battaiotto (F), Gerlini (M), Rasseni (F), Rec. 1’pt-3’st, Angoli 1-5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *