Serie D | Monterosi-Albalonga 0-0, la cronaca

di Ufficio Stampa Fc Monterosi

Monterosi-Albalonga termina a reti inviolate, proprio come il match di andata; i vari spunti di tutto il reparto offensivo dei padroni di casa non bastano per portare a casa i tre punti, complice anche la buona prestazione della difesa castellana.







LA CRONACA

PRIMO TEMPO
14 29 inizio partita
10 pt: a dieci minuti inoltrati dal fischio iniziale ancora nessuna azione è andata in porto, né da parte del Monterosi che dell’Albalonga, una serie di ripartenze da una parte e dall’altra caratterizzano fino ad ora il match, che in ogni caso conta ancora zero tiri totali.
18 pt: da un fallo commesso su Gerevini i padroni di casa guadagnano una punizione dal limite, alla battuta si presenta Gabbianelli, ma il tiro si infrange sulla barriera e torna in gioco.
20 pt: corner per L’Albalonga, il pallone è diretto sul secondo palo per Corsetti che impatta di testa, a parare è Nohman che devia il pallone sulla linea salvando i biancorossi.
33 pt: Pippi prova il tiro praticamente da centrocampo, la palla scende, ma perde velocità ed è facile per De Maio farla sua.
39 pt: ammonito Matrone.
41: Gerevini, spostato a sinistra, prova il mancino dalla distanza, conclusione potente, ma fuori dallo specchio della porta.
45 pt: Mastrantonio prova dalla distanza allo scoccare della fine del primo tempo, tiro alto di molto.
15 45 fine primo tempo, Monterosi e Albalonga fino ad ora si sono approcciate al match in equal misura, e mantengono il risultato di 0-0 al termine dei primi 45 minuti




LA RIPRESA

Al rientro in campo il Monterosi sostituisce Proia per far posto a Casimirri
15 29 inizio secondo tempo.
6 st: ammonito Succi.
19 st: punizione Monterosi, Gabbianelli cerca di sfruttare il malposizionamento della barriera per mettere il pallone all’angolino, Iorio si fa trovare pronto e devia in angolo.
15 st: ancora un tentativo dalla distanza, questa volta con Gabbianelli, di molto al lato.
26 st: Pisanu, smarcato sulla trequarti, prova a trovare la rete con l’ennesimo tiro dalla distanza, il tentativo termina al lato dei pali difesi da Jorio.
29 st: Nohman fa tutto bene, marcato stretto in area, si gira e calcia di sinistro, il pallone sfila sul fondo, nullo il tentativo in scivolata di Casimirri di deviare la sfera in rete.
34 st: ammonito Pace.
36 st: dominio Monterosi, sempre più propositivo e protagonista di azioni pericolose, Nohman nuovamente alla conclusione, la palla sfiora il sette e termina sul fondo.
38 st: sostituzione Albalonga, esce di Cairano, entra Proietti.
40 st: annullato il gol del Monterosi per fuorigioco di Nohman servito in posizione di outside da Gerevini.
42 st: solo Monterosi allo scadere, Mastrantonio calcia sulla linea dell’area di rigore, potente ma centrale, Jorio in due tempi.
45 st: sostituzione Albalonga, esce Magliocchetti, entra Fatati
45 st: 3 minuti di recupero
45+3 st: cross dalla destra per Nohman, il bomber tocca di punta quel che basta per deviare il pallone verso la porta, Jorio è reattivo e para nuovamente.
16.19 fine partita: il Monterosi, vero protagonista della seconda frazione di gara, non viene però premiato dal risultato, che dona un punto a testa. I biancorossi così, al termine della 26^ giornata sono saldi al quinto posto in piena zona play-off con 48 punti a due lunghezze dall’Avellino, uscito vincitore dal match in terra sarda contro la capolista Lanusei.




IL TABELLINO

SERIE D

Monterosi Fc- Albalonga 0-0
Monterosi Fc: De Maio Matrone Rasi Pisanu Gasperini Messina Mastrantonio Gerevini Nohman Gabbianelli Proia (1’st Casimirri). A disp. Leone Valentini Sabatini Pellacani Francescangeli Guidarelli Giannetti Falasca. All. Mariotti
Albalonga: Jorio Panini Pace Novello Barone Pucino Magliocchetti (45’st Fatati) Di Cairano (38’st Proietti) Pippi Corsetti Succi. A disp. Del Moro Capogna Casanova Sordi Follo Gaetani. All. D’Adderio
Arbitro: Claudio Campobasso di Formia (Maione e Romano di Nola)
Note – ammoniti Matrone, Gerevini, Succi, Pace. Corner 3-3. Recupero 1’-3’. Spettatori 400 ca.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *