Under 16 Elite | Grifone Monteverde-Sansa 1-1, la cronaca

di Gianluigi PUGLIESE

Un goal per squadra nei primi 25 minuti bastano per decretare il risultato finale. Uno a uno al triplice fischio tra il Grifone Monteverde e Sansa. Bella partita, giocata a viso aperto, con pochissime interruzioni di gioco per merito di tutti i protagonisti, arbitro compreso.




Parte meglio il Sansa che al 3’ si presenta in zona goal grazie al tiro di prima intenzione di Leolini, ma la sfera termina alta sopra la traversa. Al 15’ è la volta di Ranazzi; palla non lontana dallo specchio di porta.




Proprio quando gli ospiti iniziano a macinare gioco, ecco che il Grifone risponde presente all’appuntamento con la realizzazione. L’errore di posizionamento a difesa schierata dei ragazzi di Uras, favorisce il movimento tra le linee da parte di Buonamici, il quale riceve e stoppa bene un lancio dalle retrovie, salta il portiere in uscita e appoggia in rete. La gioia in campo e sugli spalti dura poco però, perché il Sansa nel rovesciamento di fronte guadagna un calcio di rigore per fallo (forse?) ai danni di Angelotti. Il centrale di difesa Valentino si presenta dal dischetto e spiazza Barbaro per la rete del pareggio. Al 29’ la punizione di Marziantonio è ben angolata, ma Rinalduzzi vola e mette in angolo. Al 37’ il duello tra i due si ripete, sempre da un calcio piazzato; stavolta la conclusione si spegne vicino il palo alla sinistra del numero uno in maglia rossa. L’ultimo sussulto del primo tempo arriva da un colpo di testa dell’onnipresente Angelotti sugli sviluppi di un angolo; fuori di poco anche se Barbaro sarebbe stato sulla traiettoria.




Ad inizio ripresa c’è subito un brivido per gli ospiti. Mattei infatti, nel tentativo di rinviare il pericolo, manda il pallone sulla propria traversa. Non c’è tempo per respirare che al 9’ Liberati riceve palla da un calcio d’angolo battuto corto, effettua una finta a rientrare sul sinistro e calcia sul palo lontano, con palla che termina un paio di metri vicino l’incrocio dei pali. Al 18’ è sempre Liberati a sfiorare la rete del vantaggio. Stavolta colpendo la traversa con un tiro di punta in stile calcetto dal limite dell’area.
Nei minuti finali la gara è caratterizzata dalla stanchezza dei giocatori, i quali sembrano accompagnare il risultato verso il pareggio.

Il Sansa ha dimostrato un gioco corale, uscendo spesso palla al piede anche da alcune situazioni complicate di gioco. Buone trame espresse, spesso prive di zampate vincenti però (non è un dettaglio).
Il Grifone Monteverde è squadra compatta, forse meno dotata tecnicamente ma sicuramente tenace, mai arrendevole e sempre pronta a colpire sfruttando le improvvise verticalizzazioni. Risultato giusto.




IL TABELLINO

UNDER 16 ELITE

GRIFONE MONTEVERDE-SANSA 1-1

MARCATORI: 22’pt Buonamici (G.M) 24’pt Valentino (S)

GRIFONE MONTEVERDE: Barbaro, Marziantonio, Dodaro, Rozzini, Francucci (31’st Calio), Volponi (2’st Baldassarre), Giua, Maggi (20’st Stanzione), Altamore, Lo Monaco (30’st Saulli), Buonamici (23’st Vitelli) PANCHINA: D’Angeli, Lalli, Pepe, Privitera. ALLENATORE: Brunelli
SANSA: Rinalduzzi Mattei, Leolini, Lobello, Valentino, Baldini, Ranazzi, Angelotti, Liberati (25’st Di Giulio), Anemone, Balestra. PANCHINA: Passini, Botta, Alei, Digiampietro, Canella, Ripanti, Benigno. ALLENATORE: Uras
ARBITRO: Veroli di Roma 2
NOTE: ammoniti: nessuno.
ANGOLI: 6 – 7
REC.: 1’pt – 3’st




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *