Juniores Under 19 | Vjs Velletri-Suio Terme Castelforte 2-1, la cronaca

Prosegue senza sosta la marcia degli uomini di Claudio Ciotti, che superano anche il Suio Terme.
Ancora una bella prestazione, su un campo difficile e pesante, per la Juniores Under 19 della Vjs Velletri che supera abbastanza agevolmente il Suio Terme Castelforte, impelagato nei bassifondi della classifica.




La squadra di Ciotti, dopo un primo tempo ricco di occasioni sciupate, archivia la pratica nella ripresa anche se gli avversari rientrano in gara nei minuti finali.




Prima frazione con una sola squadra in campo, ma il parziale stenta a sbloccarsi. Rossoneri in attacco dal 1′, con un ispirato Rocchi a provarci su punizione (la barriera respinge). Passano pochi minuti ed è Ciarla a tentare la giocata, il suo tiro a giro è impreciso e finisce alto di un niente. Occasione più clamorosa al 23esimo: calcio d’angolo, colpo di testa perfetto di Rocchi e a portiere battuto è il palo a salvare i pontini. Il primo tempo si chiude con le conclusioni di Passaretta e Maggi, entrambe a lato di qualche centimetro. Prima del duplice fischio Ciarla a botta sicura sfiora il gol, la sua conclusione viene miracolosamente rimpallata da un difensore.




Nella ripresa la Vjs Velletri affonda ancora di più, i padroni di casa si difendono con ordine. Rocchi ci riprova su calcio piazzato, ma la difesa pontina fa ancora buona guardia. La rete è nell’aria e arriva al 15esimo: punizione di Cafarotti, miracolo del portiere e tap in vincente di Candi che segna l’1-0. Il gol della liberazione sblocca, anche psicologicamente, la Vjs. Passano dieci minuti e Ciarla chiude la partita a conclusione di un’azione corale. Nel finale c’è tempo anche per i brividi: il Suio Terme, in contropiede, insacca l’1-2 e poi tenta di pervenire al pareggio pur senza impensierire l’attenta retroguardia rossonera.

Una vittoria di sostanza, su un campo difficile, che conferma la solidità del gruppo allenato da mister Claudio Ciotti. Per la Vjs Velletri è la dodicesima vittoria in quindici gare, che unita ai tre pareggi e alle zero sconfitte vale il primo posto solitario a +2 sulla prima inseguitrice. Sabato al “Giovanni Scavo” arriverà il Don Pino Puglisi, un’altra squadra spensierata che già all’andata fu ostica da battere (finì 4-3 per i veliterni).




FORMAZIONE

VJS VELLETRI: Iannotti, Spallotta T., Spallotta L., Schiavetti, Cerini, Quattrocchi, Maggi, Ciarla, Rocchi, Cafarotti, Passaretta.

A disposizione: Imperiali, Candi, Klabi, Corbi, Di Luzio.

Allenatore: Claudio Ciotti.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *