Under 15 girone A: Tutto facile per l’Accademia contro l’Aurelio

di Andrea Celesti 

Nella 23esima giornata di campionato si affrontano l’Accademia
Calcio Roma, reduce dal pareggio contro il Tor di Quinto  e l’Aurelio Roma Academy, in cerca di riscatto dopo la sconfitta in casa contro il Tor Sapienza. La squadra di casa parte molto forte nei primi minuti e al 2’ si rende protagonista con Di Mario, che si presenta
davanti ad Aloise ma il suo tiro colpisce in pieno la
traversa. Passano cinque minuti e i padroni di casa
colpiscono un altro legno con Mocchi che, servito da
Serafini, penetra in area ma a tu per tu con il portiere
non è abbastanza freddo. Il pressing asfissiante
dell’Accademia mette in grossa difficoltà gli ospiti,
che non riescono mai a costruire gioco. Al 12’
l’Accademia si rende nuovamente pericolosa con
Serafini, che stacca bene sul cross invitante di Baldari
ma il suo colpo di testa finisce al lato destro.
L’Aurelio non c’è e al 19’ si complica la vita da solo
con Blasio, che sulla linea di fondo si fa rubare palla
da Soli ma la conclusione dell’esterno offensivo finisce alta. Gli
ospiti lasciano tanti spazi al centro del campo e si
espongono spesso al contropiede degli avversari, che
non riescono però a sfruttare le grosse opportunità.

Il secondo tempo riparte come il primo, con
l’Accademia in costante pressione alla ricerca del gol
del vantaggio. Al 4’ i padroni di casa la sbloccano con Mocchi che, servito di testa da Serafini, entra in area
di rigore e insacca con un destro che non lascia
scampo ad Aloise. Passa nemmeno un minuto e
l’Accademia sfiora il raddoppio con il tiro dal limite
dello scatenato Serafini che impegna non poco il
portiere. I padroni di casa non si fermano e al 14’ si
divorano il gol del raddoppio con il solito Mocchi, che
ruba palla al difensore e mette al centro un cross
rasoterra perfetto per Di Mario, ma a porta spalancata
l’attaccante calcia alto sopra la traversa. Cinque minuti dopo la squadra di casa ha un’altra ghiotta
occasione: protagonista è Timpani, che intercetta la
palla e serve in profondità Di Mario ma l’attaccante
sbaglia lo stop decisivo proprio sul più bello. Nel
tentativo di pareggiare i conti, il Ladispoli si butta
tutto in avanti lasciando tanti spazi ai giocatori
avversari, che al 29’ ne approfittano con il nuovo
entrato Frasca, bravo a raccoglie l’assist al bacio di
Timpani e ad entrare in area di rigore, dove è abile a
superare in uscita Aloise e a mettere dentro. La
traversa di Cantiani è l’ultimo brivido di una partita
che ha visto il dominio totale della squadra di casa,
superiore ai suoi avversari in tutte le zone del campo.
L’Aurelio alla fine, nonostante la buona volontà
mostrata in campo, si è dovuto arrendere contro una squadra troppo superiore sia dal punto di vista tattico che tecnico.

Tabellino:
Accademia Calcio Roma-Aurelio Calcio Academy 2-0

4’st Mocchi, 29’st Frasca(AC)

Accademia Calcio Roma: Buccino, Manchia, Delli
Colli(35’st Mezzetti), Timpani(32’st Cantiani),
Boschi, Riva(32’st Geamana), Baldari(35’st Salvini),
Serafini, Mocchi(26’st Paladini), Di Mario(16’st
Frasca), Soli(16’st Marsili)
All.Massimi
Aurelio Calcio Academy: Aloise, Blasio(13’st
Fulminante), Bronzini(20’st Marciano), De Petris,
Cinti, Ciancaglini, Tempesta(26’st Starnoni),
Cutarelli(20’st Fiocco), Del Mastro, Di
Giacomo(15’st Sarrocco), Dezi
All. Pollici (squalificato)
Arbitro: Sica, Roma 1

Assistenti: Geamana, Cinti
Ammoniti: Cutarelli(AU), Baldari (AC)
Espulsi: nessuno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *