Internazionali d’Italia di tennis, Nadal di nuovo Re di Roma

Domenica 19 maggio si è concluso l’appuntamento annuale degli Internazionali d’Italia di tennis.




Questa 76esima edizione ha regalato emozioni, colpi di scena, ma anche delusioni e frustrazioni. Grandi speranze erano riposte in Fabio Fognini dopo il grande successo ottenuto a Montecarlo. Purtroppo, proprio nella sua terra, il risultato non è stato dei migliori; è stato battuto infatti, agli ottavi di finale, da Stefanos Tsitsipas.




Anche la pioggia non è stata di certo dalla parte dei tennisti e del pubblico, al punto da costringere l’organizzazione a interrompere tutti gli incontri del terzo turno nella giornata del 15 maggio. Il 17 maggio, invece, i sostenitori del grande campione Roger Federer sono di certo rimasti delusi dal ritiro del giocatore per un problema alla gamba destra. In questo modo Stefanos Tsitsipas ha avuto la possibilità di giocarsela direttamente in semifinale ieri contro il grandissimo Nadal che, con un 6-3 6-4, ha conquistato la finale. Lo spagnolo, detentore del titolo di Roma dello scorso anno, si è battuto oggi con Novak Djokovic che, nella semifinale di ieri, aveva battuto Diego Sebastián Schwartzman. Nadal, in perfetta forma, si è portato a casa la vittoria, la nona agli Internazionali d’Italia, con un risultato di 0-6 6-4 1-6.




La finale femminile ha invece visto vincere la ceca Karolina Pliskova contro la britannica Johanna Konta con un risultato di 6-3 6-4, riportando una vittoria in patria dopo ben quarantuno anni.

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, per i molti impegni istituzionali, non ha potuto presiedere agli Internazionali BNL, ma ci ha tenuto a inviare una nota al Presidente della FIT Angelo Binaghi per ringraziarlo dell’impegno profuso e per la buona riuscita della manifestazione.

Anche quest’anno sono state giornate piene di emozioni per i tanti appassionati di questo elegante e intramontabile sport.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *