Serie A: all’ultima di De Rossi la Roma trionfa con Pellegrini e Perotti

di Lorenzo Petrucci

(foto di © Gian Domenico SALE – www.photosportiva.it)

Si conclude con una vittoria e un abbraccio a tutto il popolo giallorosso la storia di Daniele De Rossi con la maglia della Roma.
Il risultato finale dice due a uno contro il Parma con a segno Pellegrini e Gervinho prima del gol vittoria di Perotti a pochi minuti dal triplice fischio ma della partita e del risultato finale importava realmente a pochi, quello che rimane di questa partita è il sentimento, l’amore di un popolo per il suo capitano.
Sotto una pioggia costante che ha accompagnato quasi tutta la serata e che ha dato tregua solo quando le gocce hanno lasciato il posto alle lacrime nella cerimonia finale, Daniele De Rossi ha salutato il suo popolo.
Un abbraccio lungo un giro di campo in cui accompagnato dalla sua famiglia De Rossi ha salutato tutto lo stadio, gremito in ogni posto.
Dopo Bruno Conti, Giannini, Conti, Totti e ora De Rossi, una fascia da capitano di romani e romanisti che ora passa in eredità, il passaggio di consegne ora va a Florenzi e Pellegrini che avranno il compito di portare avanti questa tradizione.
A salutare anche Mister Ranieri acclamato dalla curva e visibilmente commosso e all’ultima partita con la Roma e forse anche per altri calciatori a quanto sembra pronti a lasciare la capitale.
Per DDR non è un addio ma un arrivederci perché quello stadio e quei tifosi un giorno lo riabbracceranno, ma non è ancora il momento, non ancora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *